Tagliolini al limone con fiori di zucchina ripieni

I tagliolini sono una pasta tradizionale, ma questa ricetta li rende originali e insoliti!

Ingredienti da agricoltura biologica per 4 persone 100 g di tagliolini freschi mezzo limone 6 zucchine medie con fiori 60 g di grana grattugiato 1 cipolla dorata piccola 1 litro di brodo vegetale 40 g di pane grattugiato 10 g di prezzemolo fresco 10 g di zafferano olio extra vergine di oliva sale pepe

Preparazione Separare i fiori dalle zucchine. In una padella, far saltare la metà delle zucchine (tagliate a rondelle) con mezza cipolla e l?olio. Salare, pepare, aggiungere un mestolo di brodo, il formaggio grana, metà del prezzemolo e per ultimo il pane grattugiato. Passare tutto nel mixer. Dopo aver eliminato i pistilli, pulire i fiori con un panno umido, riempirli con il composto ottenuto al mixer, e chiuderli bene, petalo per petalo. Condire con un filo d?olio e sistemarli delicatamente in una teglia. Cuocere in forno per massimo 10 minuti a 180° (o al vapore, in pentola, per 15 minuti). Tagliare le zucchine rimaste a julienne e metterle in una padella con la restante cipolla e l?olio, correggere di sale e pepe, aggiungere lo zafferano, due cucchiai di brodo e lasciare cuocere per 3 minuti. In una casseruola a parte, lessare i tagliolini nel brodo, per circa 3 minuti, colare e aggiungerli alla padella con le zucchine. Saltare il tutto e spremerci sopra il limone. Sistemare i tagliolini ?a nido? sul piatto di portata, con un fiore di zucchina al centro e gli altri a corolla intorno. Dare un giro d?olio e servire.

Gervasio Oliveira

 

Altre notizie

Il cuore si protegge anche con i pistacchi

Involtini di melanzane

20 nuovi presìdi italiani Slow Food al Salone del Gusto

Altri temi in questo articolo

Iscriviti subito alla newsletter settimanale!

Commenti