Terremoto in Emilia: numeri (e social network) utili

Numeri telefonici, l'opuscolo della Protezione Civile, riferimenti per dare e avere informazioni, liberare il wifi, fare couchsurfing e aiutare le persone.

I numeri utili La Protezione Civile dell’Emila Romagna comunica che il numero verde è 800333911 oppure 059/200200. Il numero della Protezione Civile Provincia di Bologna è 051/6598482. In alternativa sono stati attivati altri numeri per l’emergenza: Ferrara: 0532771546 Modena: 059200200 Mirandola: 0535611039 San Felice: 800210644 Cento: 3332602730 Cavezzo: 0535 49806 – 3293179600

La Protezione Civile dell’Emilia-Romagna ha inoltre diffuso questo opuscolo per l’emergenza.

Comunicazioni di servizio e alberghi che offrono ospitalità Su Twitter è stato creato l’hashtag #terremotoserv in cui raccogliere tutte le comunicazioni di servizio (ad esempio, se si è nelle zone colpite come si fa a rendere il proprio router wifi libero rimuovendo la password). Ogni persona o ente può comunicare la propria disponibilità a dare una mano o a offrire un servizio, come posti letto (hanno aderito Federalberghi e AssoHotel Emilia Romagna) e informazioni di pubblica utilità. Online si è attivato un servizio di couchsurfing: la community online di persone che offrono una stanza da letto nella propria casa ha creato un thread dedicato per cercare e trovare da dormire in Emilia, in queste ore.

Un aiuto subito. Terremoto in Emilia Il Corriere della Sera e Tg La7 rilanciano la raccolta fondi per aiutare le popolazioni colpite dal terremoto. La raccolta fondi era già attiva per le popolazioni colpite dal terremoto, ma diviene ancora più urgente a seguito delle scosse di oggi. I versamenti si possono effettuare al conto corrente IT73L0306905061 100000000671 con causale “Un aiuto subito. Terremoto in Emilia” presso Banca Intesa Sanpaolo, viale Lina Cavalieri, 236 – 00139 Roma. E’ possibile partecipare anche inviando un sms al numero 45500 o chiamare da telefonia fissa, donando 2 euro alla Protezione Civile per l’emergenza terremoto.

Referenze

Raccolta fondi Corriere della Sera e Tg La7

Altre notizie

La Svezia ha riconosciuto lo stato della Palestina

Umbrella revolution, le proteste di Hong Kong un mese dopo

Com’era la Città della Scienza prima dell’incendio del 2013

Newsletter

Se questi temi sono di tuo interesse, se vuoi rimanere in contatto e ricevere tutti gli aggiornamenti sul mondo LifeGate, iscriviti alla newsletter settimanale. Iscriviti ora!

Commenti