3D, quando il futuro diviene realtà

Sony ha presentato il 16 settembre, al Palazzo della Permanente di Milano, gli ultimi prodotti dotati di tecnologia tridimensionale, la nuova frontiera del mondo hi-tech per quanto riguarda il settore dell?intrattenimento.

“3D World”, l’evento dedicato al mondo dell’elettronica legato
al tridimensionale, ha visto nella mattinata di giovedì 16
settembre al Palazzo della Permanente di Milano,
l’esposizione degli ultimi ritrovati della tecnologia di questo
settore. Dalla tv al cinema, dal calcio ai giochi elettronici,
dalla fotografia alla musica: la nuova tecnologia può essere
applicata a tutti questi campi in un’ esperienza di tipo sensoriale
a 360° gradi. Non più semplici spettatori, ma
coprotagonisti degli eventi trasmessi, questa la forza della
tecnologia del futuro: bastano un paio di occhialetti studiati
appositamente e il gioco è fatto, si viene catapultati
all’interno dell’azione in corso di svolgimento. A bordo campo o
sulla Luna con gli astronauti, fare la “chicane” in un Granpremio o
assistere al balzo tra le onde di un delfino: l’impressione di
essere testimoni dell’evento è più vivida che
mai.

 

“Il significato di questo evento è presentare il mondo
di Sony, dai contenuti al prodotti elettronici, che cerchiamo di
rendere il più possibile sostenibili- ha spiegato
l’amministratore delegato di Sony Italia, Gildas Pelliet,
dichiaratosi “fan” di LifeGate- Il 3d é innovazione del
momento e stanno uscendo tv compatibili con contenuti di questo
tipo. Sempre in tema di ecostenibilità da tempo le nostre tv
hanno funzioni dedicate che permettono di ridurre il consumo, ad
esempio lo stand by minimo o il sensore di presenza che controlla
il consumo dello stesso Tv”.

 

“3d World”, oltre alla presentazione degli ultimi ritrovati
della tecnologia, ha visto anche un concerto live, ritrasmesso in
presa diretta in tre dimensioni. L’evento di ieri è stato
inoltre realizzato a Impatto Zero®, con la partnership di
LifeGate, compensando le emissioni prodotte con la creazione e il
mantenimento di foreste in crescita in Italia nel Parco del
Rio Vallone
, area naturale della provincia di Milano,
per un totale di 2.006 mq tutelati per 3 anni.

3D e tutela dell’ambiente, un binomio non virtuale, ma concreto.

 

Articoli correlati
La casa dei series addicted

I fruitori appassionati delle serie televisive, o series addicted, non disdegnano di allestire in casa propria autentiche sale da cinema in miniatura, e di esibire attraverso gadget e soprammobili a tema il proprio entusiasmo di fan.

Al via il MedFilm Festival a Roma

Il MedFilm Festival festeggia quest’anno i suoi quindici anni. In una sorta di Grand Tour tra le sponde del Mediterraneo, esplora i territori dell’Europa, in cerca di giovani talenti e di grandi autori che sappiano raccontare il nostro tempo attraverso nuovi confini e approdi.

Volti. Federico Patellani e il cinema

La mostra, completamente gratuita, si trova nella suggestiva cornice di Corso Vittorio Emanuele II, una delle vie più centrali e più frequentate della città.