4 risate su… I quattro elementi

Acqua, terra, acqua, fuoco e…

Con i 4 elementi non ho mai avuto più di tanto rapporti, un
pò perhè non amo le orgie, un pò perchè
ce n’è sempre uno che non mi ricordo mai, come succede con i
nomi dei sette nani.
Comunque ora li so tutti: ACQUA, TERRA, ARIA, FUOCO.

L’acqua l’ho sempre odiata, da piccolo perchè, alla sola
vista, scoppiavo a piangere; alle elementari perchè, al mio
quartiere, se provavi a lavarti venivi classificato come finocchio;
al liceo perchè l’acqua non era più acqua, ma
bensì H2O. Ora va decisamente meglio, mi lavo spesso, la
chiamo col suo nome ma, in compenso, per via di un mio certo
problemino con l’alcool, non la bevo più. Ma ora non stiamo
a soffermarci qui.

Con l’aria, invece, il mio rapporto è ottimo, fa proprio
parte integrante della mia vita, la ispiro anche alle persone che
mi circondano, basta pensare al fatto che, ogni volta che mi
avvicino ad una ragazza, lei mi guarda con ribrezzo e mi
dice:<< Aria! Aria!!>>.

Sulla terra non ho a da dire(finchè ci vivo è meglio
tenersela buona) e per ciò che riguarda il fuoco, non ne
parlerò per presa di posizione, almeno fino a quando la
signorina dell’AMGA non mi riattaccherà il gas.

Bene, per concludere trovo giusto far sapere che voci di corridoio
mi hanno dato notizia dell’esistenza anche di un quinto elemento,
che – a sentir parlare loro – si troverebbe nel corpo femminile,
più o meno nella zona inguinale, ma non avendolo mai visto
di persona, non posso garantirne l’esistenza al 100%.

Matteo Monforte

Articoli correlati
Le citazioni più belle per sempre #3

Le citazioni che LifeGate quotidianamente pubblica sulla sua pagina Facebook sono scelte da libri (veri), antologie, racconti, romanzi e dialoghi di film.

Lo scienziato felice

Per trovare il nostro pensiero non dobbiamo seguire i condizionamenti sociali, ma rimetterli in discussione. Ci sono due tipi di arte: quella che genera piacere e quella che genera felicità.

Balene. Scacco al capitano Achab!

Nonostante la moratoria internazionale alla caccia alle balene, ogni anno migliaia di cetacei muoiono, uccisi dalle baleniere, come accade nel celebre romanzo di Melville. Ma qualcosa sta per cambiare.

Equitazione e bambini

Uno sport utilissimo per la crescita psico-motoria del bambino. Il rapporto con il pony sviluppa anche il senso della responsabilità e dell’amicizia con l’animale.