5 eco innovazioni al CES 2013

Verrà ricordata come l’edizione dei record, questa del 2013, sia per presenze che per prodotti presentati dalle aziende. Dalle stampanti 3D ai microlettori mp3, dai pc a tavolino al wc per bambini con tablet incorporato.

Non tutti certo indispensabili per
migliorarci la vita.

Non sono comunque mancate le novità pensate per ridurre gli
sprechi energetici, costruite con materiali eco e che sfruttano
energia prodotta da fonti rinnovabili. A dimostrazione che la
tecnologia sa essere anche green.

Samsung Green LCD

Samsung fa il pienno di Award a questa edizione, vincendo 4 premi
per l’eco design. Qui presenta i nuovi schermi OLED pieghevoli.
Meno plastica, meno materiali, 25% in meno di consumi di energia.
La casa coreana li utilizzerà nei futuri tablet e
smartphone.

Tastiera in bambù Bluetooth Impecca

Una tastiera wireless pensata per tutti i devices, come iPad,
Android tablet e smartphone, realizzata in bambù, materiale
naturale e riciclabile. Ergonomica e “calda” al tatto, dona quel
tocco in più in ufficio, a scuola o semplicemente sulla
propria scrivania.

Generatore Solare portatile Goal Zero

Questo utilissimo generatore portatile è stato messo a
disposizione di chi aveva subito gravi danni durante l’uragano
Sandy. Produce energia elettrica dal sole grazie ad una pannello
solare ed è in grado di accumulare 150 Watt/h nelle
batterie.

Carica Batterie Solare Eton

Questo carica batterie tascabile è dotato di pannello solare
ed è in grado di accumulare l’energia necessaria per
ricaricare completamente la maggior parte degli smartphone.
Può comunque essere collegato a tutti i pc, utilizzandoli come
fonte alternativa in mancanza del sole.

Flower Power

Più un gadget che uno strumento di comprovata utilità, ma
sicuramente curioso. Flower Power è un sensore wireless
intelligente in grado di comunicare con il nostro telefonino e di
dirci quando è tempo di innaffiare il nostro prezzemolo o
concimare i nostri gerani, in quanto legge i parametri vitali delle
nostre piante. Utile per chi non ha il pollice verde ma ama le
piante.

Articoli correlati
Apple alimenta la “nuvola” con le rinnovabili

Il data center che gestisce lo storage internet e i servizi di hosting della “nuvola” di Apple, a Maiden in North Carolina, è alimentato da una centrale fotovoltaica di 40 ettari e da un impianto a celle a combustibile

Nasce la prima collana solare

Un “Rinascimento dell’energia” in mostra a Vicenza. Dopo un concorso per selezionare le migliori soluzioni, i migliori progetti e i prodotti tecnologici “eleganti e sostenibili”.

Estate ed inverno. Verso una nuova era

Energia rinnovabile per riscaldare l’inverno e raffrescare l’estate. Pesando sempre meno sull’ambiente, riducendo inquinamento e emissioni, senza rinunciare al comfort. Ecco le novità.

5 eco innovazioni dal CES 2012

Ci sono tutti i grandi marchi dell’elettronica. E molti sveleranno le novità più evolute, più all’avanguardia in fatto di design e tecnologia.