Acquistare un elettrodomestico e… risparmiare

Scegliere la giusta classe energetica e risparmiare: acquistando un elettrodomestico possiamo ridurre il consumo di energia, far del bene all’ambiente spendendo meno.

Ogni apparecchio elettrico appartiene ad una classe energetica
detta anche classe di efficienza, definita in base al consumo
giornaliero e annuale dell’elettrodomestico.
Questi dati, secondo la legge, devono venire esposti visibilmente
su tutti gli elettrodomestici nei punti di vendita.

La “scala” dei consumi è contraddistinta da una lettera,
dalla A alla G. La A indica che l’apparecchio ha consumi di
funzionamento molto ridotti, mentre la G indica consumi
elevati.
Ma recentemente una nuova categorizzazione si è aggiunta a
quelle consuete. Si tratta della classe A+, che a detta di diversi
produttori indica un insieme di scelte e soluzioni tecnologiche in
grado di garantire un risparmio energetico del 25% rispetto ad un
elettrodomestico di classe A. Tali riduzioni di consumi sono
possibili grazie a nuove tecnologie mirate ad ottimizzare i
funzionamenti, coniugando risparmio con alte prestazioni.

Le classi sono rappresentate con frecce di diversa lunghezza;
all’aumentare della lunghezza della freccia si passa dalla classe
energetica A (rappresentata dalla freccia più corta) alla
classe G (freccia più lunga). Un secondo indicatore delle
classi energetiche è il colore; a ogni classe corrisponde un
colore differente.

L’acquisto di un elettrodomestico a basso consumo comporta un
impegno economico iniziale lievemente maggiore, ma dovrebbe esser
visto come un investimento a lungo termine, considerati i risparmi
che è capace di generare nel corso degli anni, oltre al
minore impatto ambientale.

 

Tomaso Scotti

Articoli correlati
La rete dell’efficienza

Le reti elettriche di domani saranno “intelligenti” e in grado di integrare le azioni di tutti gli utenti ad esse collegati, siano essi produttori, consumatori o “prosumer” (consumatori-produttori). ICT e power electronics elementi imprescindibili di questa evoluzione.