Aromi di luce.

All’effetto benefico e calmante delle candele, l’inverno aggiunge fascino e intimità, realizzatele a casa con aromi a scelta e la cera d’api.

Per enfatizzare l’atmosfera creata dalla luce, mancano però
ancora due ingredienti: il profumo di oli essenziali e il sottile
crepitio della cera d’api.
Le candele diventeranno così un piccolo scrigno di stimoli
sensoriali.

Per aumentarne la seduzione potremmo prepararle noi stessi,
evitando la paraffina di sintesi e aggiungendo aromi adatti alle
nostre esigenze.

  • Alla cera d’api, appena sciolta in una pentola a fondo spesso e
    a fuoco medio, va aggiunto l’olio essenziale: 20 ml ogni 500 ml di
    cera.
  • Contenitori di cartone per succhi, vasetti di yogurt, rotoli di
    carta assorbente da cucina (il fondo va rivestito) possono
    diventare ottimi stampi, in cui introdurre prima stoppini in filo
    di cotone n. 4 e poi versare la cera.
  • Le candele saranno pronte in 3-4 ore.

 

candela

 

 

Per contribuire all’atmosfera casalinga delle feste meglio
accendere candele all’arancio, bergamotto, limone, pino o cipresso;
negli incontri con gli amici scegliere lavanda, geranio ed
eucalipto; mentre i caldi giochi di seduzione troveranno validi
alleati in olio di rosa, cannella e ylang ylang.

 

Articoli correlati