L’astronauta più famoso del mondo

L’astronauta canadese Chris Hadfield è diventato una celebrità. Come? Grazie a Twitter.

Grazie a 1.500 tweet postati durante i cinque mesi di missione
sulla Stazione spaziale internazionale (Iss), Chris Hadfield
(canadese, 53 anni) è diventato l’astronauta più famoso
del mondo. Tutto è cominciato quasi per scherzo, con una foto
e un tweet di Hadfield del 22 dicembre 2012.

Poi l’astronauta ha iniziato a postare una serie di foto
“spaziali”, di vita quotidiana sulla stazione. Ma la
popolarità e centinaia di migliaia di follower sono arrivati
quando Hadfield ha cominciato a scattare fotografie della Terra, di continenti, di regioni
scatenando le emozioni (e i retweet) di quanti lo seguivano.

 

Il 12 maggio Hadfield ha postato un video caricato su
Youtube
in cui si esibisce in un classico di David Bowie del
1969, “Space Oddity”, per salutare e ringraziare tutti quelli che
lo hanno seguito e gli hanno scritto in questi mesi. David Bowie lo
ha ringraziato a sua volta con un tweet: “Hallo Spaceboy…”

L’astronauta canadese ha iniziato la sua carriera nel 1992
quando venne selezionato durante un’application della Nasa a cui
parteciparono 5.330 candidati. Oggi può contare su un seguito
di oltre 900mila follower e su una popolarità sui mezzi
d’informazione che sta facendo bene anche all’intero settore
aerospaziale, messo da parte da molti governi a causa della crisi
economica.

Articoli correlati