Diventa anche tu ecomarinaio con l’Enpa

L’Enpa e il motoveliero Maud cercano ecovolontari per navigare insieme e diventare sentinelle del mare, seguendo la rotta dei delfini.

Una settimana di navigazione a vela nel Mar Tirreno. Una crociera
intensa e scandita dal ritmo lento del mare e del suo umore.
Nell’anno della biodiversità, l’Enpa ha deciso di impegnarsi
in una campagna concreta a difesa di tutto l’ambiente marino,
ecosistema gravemente a rischio e per il quale non c’è
ancora l’attenzione dovuta.

L’inquinamento, la pesca illegale, il traffico marittimo e il
sovrasfruttamento delle risorse sono i reali problemi che oggi
mettono a rischio i delicati equilibri del sistema “mare”. Con la
campagna “Salviamo il mare” l’Ente Nazionale Protezione Animali
propone una rotta diversa: la difesa di tutti gli abitanti del mare
senza distinzione di specie.

Cosa puoi fare tu?
L’Enpa propone ad adulti e ragazzi di diventare ecovolontari del
mare partecipando ai week-end o alle settimane naturalistiche a
bordo della Maud, motoveliero di 23 metri, capace di ospitare fino
a 10 persone. Diventando parte della ciurma si parteciperà
direttamente al progetto e si diventerà “sentinella del
mare”. Un viaggio ricco di emozioni e divertimento, dove
sarà possibile navigare con la sola forza del vento,
esplorare piccole cale e cene al tramonto in rada. Un viaggio
stimolante, nel rispetto dei luoghi e delle realtà che si
incontrano.

Saranno organizzati corsi di cetologia, biologia marina,
sostenibilità ambientale, bird whatching e zooantropologia,
tenuti da Ilaria Ferri, direttore scientifico dell’Enpa.
Sarà anche possibile usufruire dei servizi di
accompagnamento per i minori, cucina vegetariana e vegana,
biologica e per celiaci ed allergici.

Inoltre per chi è membro di un’associazione velica, di sub,
ambientalista e animalista è possibile richiedere la
partecipazione dell’equipaggio per la realizzazione di appositi
percorsi formativi sulla sostenibilità ambientale, cetologia
e zooantropologia.

Maud

Il motoveliero aurico “Maud” fu costruito nel 1927 dalle
sapienti ed esperte mani del cantiere danese (Nordby, Fanoe) “J.
Christoffersen”, che la realizzò per l’utilizzo come barca
da pesca nel tempestoso Mare del Nord.

Lungh: 23 m

Largh: 4,93 m

Superficie velica: 150 mq

Riserva gasolio: 2000 l

Riserva acqua: 2300 l

1 motore Mercedes 215 hp

1 generatore Lintz 9 Kw – 220 Volts

Gps – Ecoscandaglio – Vhf

Tender di 4 Mt. + motore fb 25 Hp

Calendario di navigazione
– dal 1 al 7 e dal 7 al 14 Agosto:
Elba, Capraia, Corsica
– dal 14 al 21 Agosto: Elba, Talamone,
Giglio, Giannutri, Argentario
– dal 21 al 28 Agosto: Argentario,
Giannutri, Palmarola, Ponza, Ventotene.
– dal 29 Agosto al 23 Settembre: Arcipelago
Pontino.
– Fine settembre: Campania-Sardegna
– Ottobre: prima settimana a Caprera per la commemorazione di
Garibaldi
Il calendario potrà subire variazioni a causa delle
condizioni meteo-marine e in base alle esigenze di sviluppo della
campagna.

Contatti: [email protected]
A
chi è interessato a partecipare è richiesta una quota
di partecipazione che comprende sistemazione in cabina doppia,
vitto, tender con motore, assicurazione. Non comprende il fondo
cassa carburante gestito dal capitano, tasse e spese portuali,
federe e lenzuola, spese del viaggio verso i luoghi di imbarco e
sbarco.

Articoli correlati