Canada: polli si mangiano maialini transgenici

La notizia sui polli canadesi, di fonte Reuters, è stata diffusa dal Comitato Scientifico Antivivisezionista di Fabrizia Pratesi.

Maialini transgenici canadesi diventati mangime per polli.
I risultati dell’inchiesta successiva alla denuncia, da parte dei
ricercatori della University of Guelph nel sud dell¹Ontario,
della scomparsa delle carcasse degli undici porcellini
geneticamente modificati i cui escrementi avrebbero dovuto
costituire innovativi ed efficaci concimi, hanno rivelato che le
carcasse, in attesa di essere incenerite, lo scorso Gennaio sono
diventate mangime per polli. Le 675 tonnellate di mangimi sono
state poi vendute ad almeno 30 pollai ed aggiunte ai pastoni di
galline le cui uova sono già state vendute. Con gli stessi
mangimi contaminati sono inoltre stati nutriti tacchini. Nessuno
dei nomi delle aziende responsabili del disastro è stato
reso pubblico.
La notizia, di fonte Reuters, è stata diffusa dal Comitato
Scientifico Antivivisezionista di Fabrizia Pratesi

Articoli correlati