Che bella quest’auto elettrica. Come una cometa

Già in vendita negli USA un’auto elettrica con caratteristiche sorprendenti. Due posti (uno davanti all’altro come nei jet), prestazioni elevate e una consolle all’avanguardia.

È alimentata da batterie a carica rapida ai polimeri di
litio che consentono di raggiungere una buona velocità
massima – 140 km/h (programmabile tramite computer) – con
un’autonomia di 80 chilometri che può essere incrementata
attraverso l’adozione di pacchi batteria supplementari (massimo 4)
fino a 320 km.

Il guidatore si trova davanti a una consolle degna di
un’astronave: navigazione satellitare, connessione a Internet con
computer Xp compatibile e display, wifi e bluetooth con
touch-screen da 10 pollici e un completo sistema audio-video che
supporta tutti i formati.

È interessante anche la storia del progetto. Un giovane
designer, Gianpaolo Alvino, laurea in ingegneria meccanica e
passione per i motori ereditata dal padre pilota , ha realizzato
questa vettura in mini-produzione ma qui in patria non ha mai
trovato acquirenti: ora sbarca negli States, notoriamente
più generosi verso le buone idee, innovative ed avanzate,
anche se non sorrette da establishment industriali. Buona fortuna a
questa Comet.

Articoli correlati