Colin Greenwood in Africa per dar voce ai giovani

Il musicista Colin Greenwood membro dei Radiohead in questi giorni è impegnato in un lungo viaggio in Sud Africa come ambasciatore della Children’s radio Foundation.

Children’s Radio Foundation (#CRF)
è un’associazione nata in Africa nel 2007 con l’intento di
dare ai giovani gli strumenti e le capacità per far sentire
la loro voce. L’idea è partita dalla constatazione che la
radio poteva essere uno strumento importante per la
responsabilizzazione dei giovani in Africa: un mezzo relativamente
semplice da imparare a livello tecnico ma, allo stesso tempo,
ancora molto usato in Africa. Nel 2011, infatti, solo il 6,2% degli
africani aveva una connessione internet, mentre oltre l’80% delle
persone aveva un regolare accesso a una radio come fonte unica di
informazioni. Dal 2007 l’organizzazione ha formato più di
mille giovani giornalisti radio e i progetti in corso sono
attualmente 50 in 5 paesi dell’Africa. #CFR lavora
con le organizzazioni giovanili locali, per creare
opportunità di dialogo fra i giovani, le istituzioni e gli
enti sociali internazionali: attraverso trasmissioni radio (in 25
lingue locali diverse) i giovani parlano delle loro preoccupazioni,
raggiungendo i coetanei e un ampio pubblico a cui sottoporre i
proprio dubbi e le problematiche che sono costretti ad affrontare
ogni giorno.

Dall’agosto 2012 #CRF ha anche istituito dodici progetti presso le
stazioni radio comunitarie di tutto il Sud Africa,
con la collaborazione di UNICEF e del Ministero dell’Istruzione.
Ambasciatore ufficiale del progetto è Colin
Greenwood
, musicista inglese, membro dei Radiohead. Proprio in questi giorni
Colin e il suo produttore Sam sono in viaggio in Sud Africa per
incontrare alcuni dei giovani talenti che stanno lavorando ai nuovi
progetti.

Greenwood, in un comunicato stampa, ha dichiarato che partecipare
alla promozione di questi progetti in un paese come l’Africa
è molto importante ed emozionante per lui. Ha anche redatto
un blog, che aggiorna come fosse un vero
e proprio diario di viaggio e dove posta foto, video, ma
soprattutto racconta delle persone e dei luoghi che sta incontrando
lungo il suo cammino. Per esempio, Greenwood racconta di quando a
Manenberg, un quartiere di Città del Capo, i ragazzi hanno
voluto ascoltare un po’ della musica dei Radiohead. Greenwood ha
quindi fatto loro ascoltare Reckoner e High and Drive. Il giudizio finale
è stato netto: i ragazzi hanno apprezzato di certo Reckoner,
ma hanno decisamente preferito High and Drive.

Articoli correlati
Le canzoni più belle dell’estate 2020 secondo LifeGate Radio

Per chi non avesse la possibilità di ascoltare LifeGate Radio in FM oppure online ecco una playlist con le canzoni che ci terranno compagnia durante questa estate. La lista sarà aggiornata periodicamente quindi provate a ripassare. La trovate anche su Spotify, sul nostro profilo LifeGate Radio.