Come stanno le donne oggi?

Attenta, ricettiva ai consumi, sensibile all’offerta delle grandi marche. E’la donna che emerge dalla ricerca realizzata da Donna Moderna e da Centromarca in collaborazione con l’Istituto GpF, presentata il 9 giugno al Teatro Grassi di Milano.

La condirettrice di Donna Moderna, Cipriana Dall’Orto, ha
condotto una tavola rotonda con donne provenienti dal mondo dello
spettacolo, del cinema, dello sport, dell’imprenditoria, della
cultura che si sono confrontate sul tema del ruolo della donna
oggi.

 

Ma come stanno le donne di oggi? Quanto tempo hanno per se
stesse, che cosa fanno? Quanto tempo dedicano alla famiglia? Sono
veramente realizzate sul piano affettivo e su quello lavorativo? E
come si rapportano con i consumi?

 

E’ un edonismo maturo quello che caratterizza la donna di
oggi. Le piace fare shopping, certo, ma riconosce nelle marche che
preferisce un valore ulteriore: implicazioni etiche, culturali,
ambientali.

 

C’era anche LifeGate Radio a questo incontro di presentazione.
Ecco cosa ci hanno raccontato le partecipanti alla tavola
rotonda.

Cipriana
Dall’Orto, condirettrice Donna Moderna

“Abbiamo presentato un questionario al quale hanno risposto 2000
donne. Oggi la donna fa notizia, ma parliamo noi, non lasciamo che
gli altri parlino di noi, diciamo come stiamo”

Ascolta l’intervista

Marina
Deserti, Vice Presidente Centromarca

“La qualità rappresentata dai prodotti di marca è un
elemento di rassicurazione per la donna. Molto difficilmente una
donna rinuncerà a prodotti di qualità per se stessa,
per i propri figli e per la propria famiglia”

Ascolta l’intervista

Monica
Fabris, presidente di GpF
“La ricerca mette in luce il
talento funambolico della donna, impegnata in un continuo lavoro di
conciliazione di mondi opposti, di sistemi opposti di valori per
contribuire in modo attivo alla produzione di una nuova
cultura”

Ascolta l’intervista

E poi abbiamo avuto modo di incontrare anche Geppi Cucciari, Amanda
Sandrelli e Angela Missoni. Tra conquiste, soddisfazioni, ma anche
sacrifici e difficoltà ognuna di loro ci ha parlato del suo
essere donna.

 

Geppi
Cucciari, attrice e scrittrice
“Le esigenze ci hanno
portato ad essere un po’ più aggressive, un po’ più
esigenti adesso siamo un po’ più travolgenti nell’esternare
i nostri bisogni”

Ascolta l’intervista

Guarda il video
dell’intervista a Geppi Cucciari

Amanda
Sandrelli, attrice e regista
“Le donne sono in un
momento di passaggio, spero che prendano la direzione
giusta…”

Ascolta l’intervista

Guarda il video
dell’intervista ad Amanda Sandrelli

Angela
Missoni, stilista

“Le donne di oggi in Italia stanno bene, la mia generazione ha
fatto tanti passi avanti, quella di mia madre pure e vedo una bella
generazione di ragazze crescere dietro di noi”

Ascolta l’intervista

 

Articoli correlati