Best practice

La Milano-Sanremo a Impatto zero

Le emissioni di CO2 generate dalla storica, affascinante e splendida manifestazione verranno ridotte e compensate contribuendo alla creazione e tutela di nuove foreste.

La storica Coppa Milano-Sanremo, al via l’11 marzo, rinnova la
propria vocazione d’amore per i valori culturali-ambientali e
aderisce al progetto Impatto Zero® di LifeGate: le emissioni di
CO2 prodotte dalla manifestazione verranno calcolate, ridotte e
compensate contribuendo alla creazione e tutela di aree
forestali.

È il terzo anno consecutivo che la manifestazione aderisce
al progetto di LifeGate: quest’anno l’intervento le emissioni di
CO2 saranno compensate contribuendo alla creazione e tutela di una
superficie di 48.500 mq di aree verdi in crescita in Costa Rica, lo
stato con la più alta densità di biodiversità
al mondo. Un’iniziativa concreta a favore del pianeta che vede MAC
Group, società che organizza la corsa, al fianco di LifeGate
per ridurre le emissioni di CO2 generate dall’evento.

L’organizzazione infatti, si è impegnata a minimizzare
l’impatto ambientale della kermesse, adottando comportamenti
responsabili che vanno dall’adozione del car-pooling per la
mobilità dei partecipanti e dello staff, alla sostituzione –
dove possibile – dei materiali plastici o altamente inquinanti con
materiali naturali, biodegradabili o riciclati; dallo smaltimento
differenziato dei rifiuti, all’utilizzo di cibi e materie prime
locali per pranzi e cene a “Km Zero”.

L’appuntamento per gli appassionati d’auto d’epoca si tiene dall’11
al 13 marzo 2011, con un’edizione ricca di novità. La corsa
“green” quest’anno indossa i panni tricolori per festeggiare il
150° anniversario dell’Unità d’Italia (non a caso le
auto in gara sono proprio 150).

Il programma della manifestazione è ricco di appuntamenti:
dopo il prologo di venerdì mattina all’Autodromo di Monza,
le auto iscritte si sposteranno in piazza Duomo a Milano per la
tradizionale parata e la partenza con arrivo notturno a Torino. Il
sabato mattina la carovana riparte alla volta di Sanremo, con
arrivo previsto nel primo pomeriggio, per poi dirigersi verso
Genova, con arrivo serale. La domenica l’ultimo tratto, da Genova a
Milano ed esposizione finale delle vetture in via Montenapoleone e
in Piazza del Duomo.

Articoli correlati