Creazione di data center facili da gestire ed efficienti

L’alimentazione, il raffreddamento e le dimensioni dei data center sembrano impossibili da gestire e causano problemi complessi. Scopriamo le soluzioni..

E’ necessario continuare a rispondere ai
requisiti di servizio richiesti dal business, trasformando
l’infrastruttura di data center esistente, ottimizzando l’IT in un
ambiente più flessibile ed economico in grado di rispondere
rapidamente alle diverse priorità di business, in
particolare ai piani di crescita dell’azienda.

Quindi, da dove iniziare?

L’aspetto più importante è avere sotto controllo
la situazione e i consumi energetici dei data
center, quali sono i punti focali e le opportunità per
migliorare le attività e il consumo dell’alimentazione dei
data center.

Ad esempio, i server rack-mount ad alta
densità possono creare problemi e richiedere sistemi di
raffreddamento complessi, complicando le attività dei data
center esistenti. Inoltre, il calore eccessivo può essere un
problema per la stabilità operativa e la produttività
del personale.

Su vasta scala, i data center convenzionali possono richiedere
una quantità di alimentazione fino a due-tre volte
superiore
per le apparecchiature IT, poiché il
design obsoleto di questi data center non consente di raggiungere
la massima capacità e i componenti dell’infrastruttura
possono essere estremamente inefficienti.

Quindi, analizzare in modo dettagliato il consumo energetico dei
data center consente di ridurre notevolmente il TCO (Total Cost of
Ownership) dei data center e dei sistemi IT. Una volta analizzata
la situazione, è possibile utilizzare tecnologie, prodotti,
skill e servizi efficienti per rispondere alle sfide dei data
center. Successivamente, è possibile ridurre il consumo
energetico dei data center, aumentare l’efficienza IT e i livelli
di servizio.

Questo è il momento per rivalutare le
strategie
dei data center, aggiungendo l’efficienza
energetica all’elenco di parametri operativi critici che includono
qualità dei servizi, affidabilità e prestazioni.

È possibile riprendere subito il controllo dei data
center, tramite una gestione dinamica
dell’energia
.

Articoli correlati