Cronache da una catastrofe

Nuovi mondi media

Il libro è un viaggio attraverso le parole di chi la Terra
la studia per mestiere, di chi la vede cambiare, anno dopo anno,
sotto i propri occhi, con crescente preoccupazione ed allarme.
Elizabeth Kolbert ha intervistato ricercatori, ambientalisti, gente
comune. E il discorso è stato quasi sempre lo stesso:
bisogna aumentare la consapevolezza del cambiamento, se non
vogliamo esserne sopraffatti. La catastrofe è già in
atto.
Un testo scorrevole e appassionato, un diario di viaggio adatto a
chi vuole avvicinarsi all’argomento attraverso le testimonianze
dirette e non solo con i dati dei modelli matematici.

Articoli correlati
Conto termico: stanziati gli incentivi

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che stanzia i circa 900 milioni di euro l’anno per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici esistenti, attraverso un sistema di incentivi…

Il fotovoltaico diventa solidale

Conergy, azienda tedesca con sede anche nel nostro Paese, ha realizzato un nuovo impianto fotovoltaico per la Yaowawit School and Lodge, la casa di accoglienza e di formazione gestita dall’organizzazione…

La Bp pagher

La Bp ha ammesso le sue colpe e ha deciso di mettere la parola fine ai negoziati con i delegati dell’amministrazione Obama. La società britannica si è dichiarata colpevole dell’intero…

Il sole in Val di Non produce elettricit

Un impianto da 511,20 kWp di potenza in grado di produrre più di 500 MW all’anno, arrivando a coprire più del 34% del fabbisogno energetico dello stabilimento di produzione della…