Daniele Silvestri e l’Orchestra di Piazza Vittorio

Intervista a Daniele Silvestri.

Un road concert che mette Roma e l’Italia al centro del
Mediterraneo. E’ la scommessa di Daniele Silvestri e l’Orchestra di
Piazza Vittorio per la prima volta insieme in un grande evento che,
dopo il debutto del 21 luglio nell’ambito dell’ Italia Wave Love
Festival, animerà i più importanti palchi italiani.
Daniele Silvestri e la multietnica e romana Orchestra di Piazza
Vittorio partiranno per un viaggio che dalle strade di Roma
arriverà ad abbracciare l’intero Mediterraneo in un intreccio
di musica, lingue, razze, culture e orizzonti che arriva ben oltre
i confini del Mare Nostrum. A dare il via al percorso sarà la
musica di Silvestri al quale si uniranno man mano sul palco i
membri della multiforme Orchestra fino creare un’unica grande
realtà che, nelle sue mille sfaccettature, racconta una storia
ancora in corso iniziata migliaia di anni fa.

Articoli correlati
Vincenzo Venuto, la mia missione nella natura

E’ appena uscito per Corbaccio editore il libro “Missione natura”, una sorta di diario, una collezione a posteriori di ricordi e suggestioni in cui Vincenzo Venuto racconta le esperienze vissute attraverso il suo programma TV, che porta lo stesso nome. Ospite della puntata di Internazionale ci ha raccontato curiosità, aneddoti delle sue straordinarie avventure in

Tribù incontattate: parla Survival

Le sequenze mostrano gli indigeni incontattati che vivono lungo il confine tra il Brasile e il Perù in modo del tutto inedito. Il filmato costituisce in assoluto la prima ripresa aerea di una comunità isolata. Ne abbiamo parlato con Francesca Casella, di Survival.     Il movimento per i popoli indigeni. Survival è l’unica organizzazione al