Dieta in relazione alla costituzione e alla stagione

Tutti gli alimenti all’interno di una dieta equilibrata sono composti dagli stessi 5 elementi che formano la costituzione di un individuo e il suo benessere

Tutti gli alimenti all’interno di una dieta equilibrata sono composti dagli stessi 5 elementi che formano i
nostri vari corpi: fisico, mentale ed energetico e la costituzione dell’individuo.

L’energia propria dei 5 elementi si manifesta negli alimenti sotto
forma di sapori: dolce, salato, piccante, amaro, astringente e
aspro.
In tutti i sapori si trovano i 5 elementi, ma in ognuno di loro
prevalgono 2 elementi che si possono individuare.

In che modo sono distribuiti gli elementi nei vari sapori?
Nel sapore dolce si esprimono la terra e l’acqua che hanno
tutte due le qualità di pesantezza e umidità.
L’assunzione di cibi dolci aumenta l’umore Flemma soprattutto nelle
costituzioni dove questo umore predomina. Il sapore dolce avendo la
qualità di freschezza riduce il calore digestivo e rallenta
la digestione.

Nel sapore salato prevalgono gli elementi acqua e fuoco.
Il sapore salato favorisce la ritenzione di liquidi ma riduce il
vento in eccesso.

Il fuoco e l’aria si esprimono nel sapore piccante. Questo sapore
aumenta il fuoco digestivo, stimola l’appetito e asciuga
l’umidità.

Il sapore amaro raggruppa gli elementi acqua e aria
asciugando l’eccesso di umidità.
L’amaro, tipico della cicoria, è indicato per ridurre il
fuoco digestivo eccessivo.

Il sapore astringente (sapore simile agli spinaci o alla
banana non matura) rappresenta l’energia della terra e dell’aria
che leggermente fresca, rallenta la digestione.

Nel sapore acido (vino, agrumi…) ritroviamo gli elementi
fuoco e terra. Con la presenza dell’elemento fuoco, l’acido stimola
la bile e se è in eccesso, provoca calore nel sangue che si
manifesta con sintomi di prurito ed eruzioni cutanee…

Possiamo classificare i sapori secondo il loro potere riscaldante e
rinfrescante.
I sapori con un potere riscaldante aumentano l’umore Bile
soprattutto nelle costituzioni con una grossa componente di Bile e
pacificano l’umore Flemma. Questi sapori sono quelli che contengono
l’elemento fuoco: il piccante (peperoncino), l’acido (vino) e il
salato.
I sapori rinfrescanti sono quelli composti da elementi
freddi: l’amaro, l’astringente e il dolce.

Quindi possiamo riassumere:
L’umore Vento aumenta con i sapori amaro, astringente e
piccante e pacificato dal salato, l’acido e il dolce.

L’umore Bile viene stimolato dall’acido, dal piccante e dal
salato ma indebolito dall’astringente e dal dolce.

Il dolce, il salato e l’acido aumentano la Flemma, mentre il
piccante, l’amaro e l’astringente con il loro potere asciugante
l’indeboliscono.

Se vogliamo classificare i sapori secondo il loro grado di
pesantezza o leggerezza possiamo dire che il salato, il dolce e
l’astringente sono pesanti mentre l’acido, il piccante e l’amaro
sono leggeri.

Pasang Yonten Arya

Articoli correlati