Elisir di lunga vita: benvenuta primavera

Elisir alcolici di erbe e vini aromatici rappresentano un modo piacevolissimo per salutare la rinascita e il fluire della vita, per depurare il corpo

Elisir magici e ricostituenti, ecco che su di un organismo sano, la primavera esercita un potere
indiscusso, ma dagli aspetti contrastanti. Da un lato, il
progressivo aumento della luce migliora il tono dell’umore e il
desiderio di fare; dall’altro gli sbalzi climatici, ci rendono
melanconici e fiacchi. L’arte delle nostre nonne, di preparare con
le erbe rosoli, ratafià, amari, cordiali, vini aperitivi e
digestivi, può rivelarsi un ottimo rimedio per compensare
gli squilibri e un’occasione per conquistare gli amici con liquori
sani. A differenza dei prodotti in commercio, infatti, quelli
casalinghi nascondono un valore “aggiunto”: la presenza di principi
attivi, che il procedimento industriale non ha come obiettivo di
mantenere.

Bevuti prima, dopo o lontano dai pasti, i vini aromatici devono
essere presi con costanza, specie quelli con proprietà
depurative e protettive dell’apparato digerente, molto appropriati
nel periodo primaverile. In questi ultimi compaiono molto spesso
tra gli ingredienti le radici amare, dal forte potere
disintossicante specie sul fegato. Vale la pena ricordare che
l’azione delle radici amare non viene esercitata direttamente sugli
organi bersaglio, fegato o mucosa gastrica, ma, attraverso la
stimolazione del gusto amaro delle papille gustative della lingua,
sul sistema nervoso simpatico. Quest’ultimo estende poi lo stimolo
all’intero apparato digerente, favorendone motilità e
secrezioni.

La macerazione in alcol o vino si utilizza per estrarre i principi
che verrebbero compromessi dall’utilizzo del calore oppure per
separare alcuni composti attivi da altri. La preparazione è
sempre molto semplice e ricorda talvolta quella delle pozioni
magiche.

Aperitivo al ginepro

  • Bacche frantumate di ginepro 30g
  • Rami tagliati di ginepro 15g
  • Zucchero 30g
  • Vino bianco 1litro

Macerare per 4 giorni. Filtrare e aggiungere lo zucchero. Un
bicchierino prima dei pasti è un ottimo aperitivo con azione
tonica.

Digestivo all’anice

  • Semi di anice macinati 40g
  • Cannella 1g
  • Zucchero 500g
  • Acquavite 1litro

Lasciar macerare per 6 settimane. Filtrare. Un bicchierino dopo i
pasti facilita la digestione e l’eliminazione dei gas
intestinali.

Tonico alla genziana

  • Radice di genziana 10g
  • Corteccia di arancio amaro 6g
  • Semi di finocchio 2g
  • Alcol per uso alimentare 250g
  • Acqua 250g

Macerare nei liquidi per 8 giorni. Filtrare e premere il residuo.
Aggiungere uno sciroppo ottenuto sciogliendo a caldo 165g di
zucchero in 85 cc di acqua e consumarne un bicchierino durante il
giorno.

Liquore afrodisiaco “Amor perfetto”

  • Scorza di limone 40g
  • Timo 30g
  • Cannella 15g
  • Coriandolo 10g
  • Macis 10g
  • Vaniglia 1baccello
  • Acquavite 2litri

Dopo aver fatto macerare per 15 giorni. Prima di filtrate,
aggiungete uno sciroppo tiepido di zucchero fatto con 2 kg sciolti
in 1 litro di acqua. Mescolare e filtrare. Consumare,
naturalmente…alla bisogna!

Licia Borgognone

Articoli correlati