Eolo, elettricità dall’aria compressa

E’ stato presentato a Roma un nuovo tipo di generatore di corrente ausiliario che produce energia elettrica. E’ silenzioso e non inquinante.

L’ingegnere Guy Negre, che in passato aveva progettato il motore
di formula 1, si è dedicato, insieme a un team di tecnici
del Dipartimento di Ingegneria Nucleare dell’Università di
Roma La Sapienza, allo sviluppo di un progetto molto
ecocompatibile: si tratta di un generatore di corrente ausiliario
che sfrutta esclusivamente aria compressa per produrre energia
elettrica, per questo non rilascia gas inquinanti. I costi del
generatore vengono definiti come contenuti.

Fin qui il comunicato ufficiale in occasione della presentazione
del generatore, avvenuta il 19 gennaio a Roma a Palazzo Marini, in
presenza di On. Monica Cirinnà, vicepresidente del Consiglio
Comunale di Roma. Pochi anni fa è stato presentato un
progetto analogo ma più importante, l’automobile “Eolo”,
sempre sviluppato dall’ingegnere Guy Negre, che doveva usare l’aria
compressa al posto del carburante. Di questa macchina purtroppo non
si è più sentito niente e il rispettivo sito è
sparito.

Le informazioni tecniche riguardo il generatore “Eolo” si
possono leggere direttamente sull’ apposito sito.

Rita
Imwinkelried

Articoli correlati