“Essere” donna

Assaporiamo il fatto di essere donne. La diversità è la nostra bellezza e le qualità ci permettono di esprimerla.

Assaporiamo il fatto di essere donne. La diversità
è la nostra bellezza e le qualità ci permettono di
esprimerla.

Sul lavoro e nella vita privata abbiamo cercato di assomigliare
agli uomini interpretando una parte che non sempre è stata
la nostra, senza renderci conto che così facendo spesso
siamo state perdenti.
Abbiamo giustamente conquistato spazi e diritti nella
società, ora cerchiamo di essere libere di esprimere e
rivalutare i nostri lati migliori, l’intuito, la dolcezza, la
sensibilità, la comprensione. Ritroviamo il coraggio e la
gioia di essere autentiche, soddisfatte di ciò che siamo,
consapevoli della nostra forza, della capacità di dare
amore.

La femminilità è il segreto del nostro successo, se
cambiamo riscoprendola, anche il mondo cambierà.

“Conosci te stesso perché il tesorodi tutti i tesori è nascosto dentro di te”
Iscrizione del Tempio di Delphi

Articoli correlati
La prospettiva del sorriso

Una visione positiva dà a ogni cosa che accade un significato profondo e armonioso, ogni istante della nostra vita diventa unico e irripetibile.

Il bello della pazienza

Proviamo a non essere arroganti, a sperimentare l’umiltà, dote che ci permette di osservare le emozioni più onestamente e ci aiuta ad ammettere i nostri sbagli.

Coltivare il cuore

Abbiamo l’impressione di non potercela fare ad affrontare un ostacolo che ci sembra così grande. Ma dobbiamo accettare ciò che la vita ci ha riservato, cercare la forza di reagire e l’energia di andare avanti, l’armonia e l’equilibrio del cuore.

La forza dell’amore

Viviamo in un’epoca di solitudine dove frequentiamo persone ma non coltiviamo l’amore e l’affetto. Siamo spesso concentrati solo su noi stessi, egoisticamente imprigionati dalla nostra individualità.

Un sorriso, sempre.

Lontana dalla quotidianità ho pensato di mettermi alla prova e vivere questa esperienza come opportunità di crescita personale.

Ridiamoci la vita

Forse ci siamo abituati a pensare agli altri per poter star bene, abbiamo cercato appoggio, comprensione, amore, abbiamo trasferito agli altri la nostra vita.

Emozioni nella pelle

Siamo naturalmente animali ma con il tempo abbiamo imparato a non seguire più l’istinto, il cuore, i pensieri, abbiamo bloccato le emozioni e non diamo ascolto alle nostre sensazioni.