Femmina de luxe

Intrighi, intrecci di personaggi a tratti bizzarri si dipanano e si aggrovigliano alla stessa velocità sotto i nostri occhi in queste pagine.

Marta non è rientrata a casa. Nessuno ha più sue
notizie. Almeno finché una mattina non viene trovata morta
in un cantiere, il cappotto abbottonato, nessun segno apparente di
ferite.
Ad indagare sul caso sono chiamati l’ispettore Maria Dolores
Vergani e il suo collega Funi.

Intrighi, intrecci di personaggi a tratti bizzarri si dipanano e
si aggrovigliano alla stessa velocità sotto i nostri occhi
in queste pagine. In queste pagine, intense e coinvolgenti, dove un
giallo ci rapisce, si somma ad altri misteri portandoci in diverse
città, in diversi ambienti sociali, in diversi contesti.

Che cosa si nasconde dietro alla morte di Marta, la mite
fisioterapista, riservata e timida?
Che cosa si nasconde dietro agli atteggiamenti di Olga, altra
protagonista del libro? Olga che ammiccava sempre, che “voleva un
uomo. Camminava per strada e si rifletteva nelle vetrine”.
Che cosa lega queste donne? Ma soprattutto: è davvero
l’omicidio la cosa più orripilante di questo breve
romanzo?

Lo scoprirete leggendo. Scoprirete legami, ma anche solitudini
sullo sfondo della femminilità e del desiderio. E li vedrete
lì, tutti insieme i personaggi: “la madre della figlia
perfetta prega Dio perché l’accolga in Paradiso. L’uomo di
alta classe, elargisce offerte e prega Dio perché niente
possa mai deturpare la bellezza della vita. Le femmine di lusso
pregano Dio Perché possa abbeverarle alla coppa del
benessere e del piacere e di fare di loro il simulacro della vita
nuova”.

 

Articoli correlati
Ultima chiamata

Il regista Enrico Cerasuolo con la collaborazione di Gaetano Capizzi, direttore di Cinemambiente, e di Luca Mercalli, uno dei più famosi climatologi italiani, hanno deciso di farne un documentario che cerca di capire, a quarant’anni di distanza, se siamo ancora in tempo per cambiare le nostre abitudini, se siamo ancora in tempo per un’ultima chiamata.

Ambrosoli. Qualunque cosa succeda

La storia di Giorgio Ambrosoli raccontata dopo trent’anni dal figlio, che ricostruisce i fatti attraverso i ricordi, le agende del padre, i documenti processuali, articoli e filmati d’archivio.

Ambrosoli. Liberi e senza paura

Il percorso che ha portato Umberto Ambrosoli alla candidatura in Lombardia. Un’intervista esclusiva, il lessico ambrosoliano, la cronaca delle primarie. Lo sguardo di un uomo sul patto civico che vuole rinnovare la società.

10 #natalibri, i libri per il Natale

Le vacanze di Natale sono il momento ideale per leggere: al calduccio, sotto una coperta morbida, con la neve che scende e non fa rumore. Ecco i nostri 10 consigli.