Fiori di Bach ed emozioni: l’incertezza

Un incentivo omeopatico e completamente naturale per risolvere incertezza, indecisione e pessimismo, grazie ai Fiori di Bach.

Cerato
Dubbioso, cerca continuamente consigli, sfiducia nella propria
intuizione, debole di carattere, influenzabile, incertezza.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Fiducia in sé e nella propria intuizione, contatto con
l’inconscio collettivo, certezza, ispirazione, saggezza.

Scleranthus
Indeciso fra due possibilità, cerca di arrivare alla
soluzione da solo, oscilla da un estremo all’altro sia emotivamente
che fisicamente, problemi di equilibrio.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Equilibrio interiore, chiarezza.

Gentian
Pessimista, scettico, reagisce con depressione, ogni piccolo
compito é vissuto come un gran peso, facilmente scoraggiato
di fronte ai problemi, incertezza e dubbio per mancanza di
fiducia.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Fiducia e fede nel futuro e nel superare gli ostacoli.

Gorse
Senza speranza, disperato, depresso, rassegnato, deluso, si lascia
convincere ma contro la propria convinzione.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Speranza, ottimismo, accettazione del proprio destino.

Hornbeam
Stanchezza mentale, confusione, depressione da stress mentale o da
monotonia di routine, dubbi su come affrontare la giornata,
difficoltà di concentrazione.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Forza e vitalità, carichi mentalmente.

Wild oat
Non ha trovato la propria vocazione nella vita, insoddisfatto,
annoiato, non riesce a scegliere fra tante possibilità.

Stato d’animo positivo dopo l’assunzione del
fiore:

Percepire e realizzare la propria vocazione, unire tutti i
talenti.

A cura dell’Unione di Floriterapia

Articoli correlati
Notte prima degli esami

Ultime interrogazioni dell’anno, esami di maturità ed ecco finalmente gli esami. Per combattere lo stress rimedi floreali che può fanno al caso nostro.