Francoli. Alla salute dell’ambiente

Distillerie Francoli, celebre per la rinomata varietà di grappe, ha da tempo intrapreso un percorso volto alla sostenibilità. Con Impatto Zero® l’azienda ha contribuito alla tutela di venti ettari di aree boschive.

Distillerie Francoli, celebre per la rinomata varietà di
grappe, ha da tempo intrapreso un percorso volto alla
sostenibilità.

Con Impatto Zero®, l’azienda ha contribuito alla tutela di
venti ettari di aree boschive in crescita, in grado di assorbire le
emissioni di CO2 generate dalla propria attività, inclusi i
trasporti su automezzi.

La riduzione dell’impatto ambientale è divenuta parte
integrante del processo produttivo, con l’impiego di energia
proveniente dalla combustione della vinaccia essiccata, il
ricircolo delle acque utilizzate per il raffreddamento dei vapori
alcolici e della grappa. A tutto questo ora si aggiunge il progetto
energia solare: Distillerie Francoli hanno realizzato un impianto
fotovoltaico che sfrutta l’irradiazione solare per produrre energia
elettrica. Rispetto per l’ambiente a tutto campo. Prosit!

Articoli correlati