Gran Bretagna: nuove idee per la salute e il benessere degli animali.

Nuove idee per la salute e il benessere degli animali in Gran Bretagna.

Una nuova visione della salute e del benessere degli animali in
Gran Bretagna ha ispirato
un piano decennale proposto ieri dal Department for the
Environment, Food and Rural Affairs, dal ministro Elliot Morley
dell’Animal Health and Welfare.

Elliot Morley ha dichiarato che negli anni recenti è stato
chiaramente dimostrato come il maltrattamento degli animali e le
pessime condizioni d’allevamento hanno ricadute nei rischi per la
salute pubblica e negli impatti negativi nei settori economici
collegati.

“Questo documento vuole incoraggiare una visione condivisa da
allevatori, operatori e cittadini per sviluppare un futuro
sostenibile per la salute e il benessere degli animali”.

La strategia darà chiare direttive per lo sviluppo delle
politiche e la revisione delle misure esistenti, così come
stabilisce delle procedure per coinvolgere amministratori e
produttori. Per il 2012, la strategia deve:

– innalzare consistentemente gli standard di salute e benessere
degli animali

– migliorare la salute pubblica e la fiducia

– un’industria dell’allevamento più informata ed
efficiente

– sviluppare la capacità di prevenire o affrontare ogni
emergenza sanitaria

– formare servizi veterinari professionistici attivi e coinvolti
con le linee guida del governo

Durante i prossimi tre mesi di consultazioni, il DEFRA (con
l’Assemblea dela Galles e il governo scozzese) terranno meetings
con molte organizzazioni ed esperti per delineare la strategia nel
paese.

Articoli correlati