Gratin di cavolini

Come gratinare alla perfezione i cavolini.

Ingredienti per 4 persone

  • 500g di cavolini
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaio di burro
  • Olio extra vergine d’oliva
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • 75g di pinoli
  • 2 cucchiai di farina
  • 250ml di latte di avena
  • Noce moscata
  • Sale
  • Pepe macinato fresco

Preparazione
Lavare i cavolini e farli cuocere per 8-10 minuti in acqua salata
bollente fino a che saranno al dente. Scolarli e passarli sotto
l’acqua fredda. Sbucciare la cipolla, tagliarla a fettine e farla
soffriggere in olio extra vergine d’oliva. Aggiungere metà
dei pinoli. Per la besciamella, riscaldare 1 cucchiaio di burro,
farvi tostare la farina, aggiungere il vino e il latte di avena e
stemperare bene. Insaporire con sale, pepe e noce moscata e far
sobbollire per circa 10 minuti. Mettere i cavolini in una pirofila
da forno, versarvi sopra la besciamella, cospargerli con le cipolle
e i restanti pinoli. Far gratinare nel forno già caldo a
200° per circa 15 minuti.

Articoli correlati