Guida ai green jobs

Le professioni legate all’ambiente gettano una luce positiva sul panorama lavorativo italiano depresso, in difficoltà e stanco.

Secondo il rapporto “Green Italy 2011” di Fondazione
Symbola e Unioncamere quasi il 40% di tutte le professioni censite
nelle Nup (nomenclatura delle unità professionali)
dell’Istat sono oggi interessate dalla green economy.

La green economy è diventato un tema all’ordine del
giorno nella maggior parte degli interventi politici, culturali e
naturalmente economici. Mentre nel 2009, alla prima edizione di
questo libro, un’economia rispettosa dell’ambiente e
dell’ecosistema era agli esordi, stava definendo i suoi obiettivi
ed era appannaggio solo di imprenditori coraggiosi e visionari,
oggi è diventata un’esigenza, un imperativo per sopravvivere
sul mercato. “In questi tre anni la green economy all’italiana
è maturata, dando impulso sia a tipologie d’impresa e
professioni nuove, sia dando prospettive di rinascita a settori
maturi e professioni ‘tradizionali’, permettendo a tutti di
vestirsi di verde per aggiornarsi e tornare a mordere il
mercato”.

In questo libro Marco Gisotti e Tessa Gelisio offrono una
panoramica professionale attraverso le testimonianze di
imprenditori e operatori che raccontano il loro lavoro votato alla
sostenibilità ambientale e attraverso 125 schede che
illustrano lavori verdi. Rispetto all’edizione precedente ne sono
stati aggiunti 25 e sono state apportate delle modifiche a quelli
già presenti; alcuni sono noti, altri sono nuovi e
innovativi, altri risultano curiosi, come il bagnino sostenibile,
l’ecovigile, il vegcoach.

Questa fotografia della situazione lavorativa nel nostro paese
è anche un’utile guida per chi cerca di orientarsi e
rinnovarsi nel mondo del lavoro e vuole farlo rispettando
l’ecosistema.

Articoli correlati
Tiziano Terzani: lettere contro la guerra

Tiziano Terzani scriveva questo libro tra 2001 e 2002, immediatamente dopo l’attacco alle Torri Gemelle. Ricordiamo il suo lungo pellegrinaggio di pace che non smette mai di essere attuale.