Guida all’acquisto

Il primo consiglio valido per tutti gli elettrodomestici è di preferire i modelli di più recente produzione, controllando, l’etichetta energetica: l’adesivo colorato permetterà di conoscere caratteristiche e consumi energetici di ciascun modello e di valutarne i costi d’esercizio. I nuovi frigoriferi presentano il vantaggio di un notevole risparmio energetico. I modelli classificati “A+” garantiscono una

Il primo consiglio valido per tutti gli elettrodomestici
è di preferire i modelli di più recente produzione,
controllando, l’etichetta energetica: l’adesivo colorato
permetterà di conoscere caratteristiche e consumi energetici
di ciascun modello e di valutarne i costi d’esercizio.
I nuovi frigoriferi presentano il vantaggio di un notevole
risparmio energetico.

I modelli classificati “A+” garantiscono una capacità di
risparmio del 25% rispetto ai modelli di classe “A” e un maggior
rispetto dell’ambiente.

Al momento dell’acquisto è bene assicurarsi che ci sia il
marchio di qualità IMQ, significa che
l’apparecchio è prodotto in conformità con le norme
di legge in materia di sicurezza.

Un altro marchio significativo per il consumatore attento
è l’Ecolabel: un marchio europeo che indica
un prodotto “compatibile” con l’ambiente e quindi anche con un
minor consumo di energia. Ha per simbolo la margherita, le stelle
come petali e la “E” di Europa al centro.

Articoli correlati
Salviamo i ciclisti

The Times ha lanciato la campagna in seguito a un grave incidente che ha coinvolto Mary Bowers (nella foto), una giovane giornalista. Ma i ciclisti britannici caduti sulle strade negli ultimi dieci anni, sono stati oltre 1.200. Così alcuni cittadini hanno deciso di chiedere alla politica di impegnarsi per salvare gli amanti della bicicletta. Nello