Guida all’autosufficienza

Assolutamente da avere, da leggere, da usare. Da macchiare con l’uva mentre si impara a fare il vino. Con la farina mentre si fa il pane!

Un grande classico dell’ecologia applicata, uscito per la prima
volta nel 1976 riappare modificato riadattato oggi. Oggi che la
vita è sempre più frenetica, oggi che la
società consumistica sembra travolgere tutti senza
distinzione. Oggi che si fanno sempre più presenti
l’esigenza e il desiderio di una vita migliore, più sana,
più vera e autentica.

Consigli su come coltivare la terra per avere frutta e verdura
buona in ogni stagione. Schede pratiche con le caratteristiche di
ogni pianta perché i buoni risultati passano dalla
conoscenza e dall’esperienza. Pagine sull’allevamento degli
animali, consigli sulla produzione artigianale. Pane, conserve,
marmellate, birra, vino sono più buoni se li facciamo con il
nostro tempo e le nostre mani! Ma soprattutto recheranno impressi
l’amore e l’unicità di un essere umano, non la
serialità meccanica di una fabbrica “mercante di
avidità”. Ancora, una sezione dedicata ai rifiuti e
all’energia alternativa per risparmiare e per non danneggiare in
nostro pianeta.

Per conoscere un modo di vivere nuovo, autosufficiente, etico,
sano, “uno stile di vita per cui non resterete più
intrappolati negli ingorghi del traffico e non vi precipiterete in
palestra nel tempo libero. E’ un modo di vivere in cui i debiti da
pagare e le necessità di carriera tendono a svanire”.

Uno stile di vita organico, da adottare e da accettare nella sua
lentezza di realizzazione.
Viene voglia di conoscere la scuola di autosufficienza di John
Seymour a Killowen, in Irlanda. Viene voglia di provarci.
Perché non concederci di essere più liberi?
Più sani? Più felici?

Assolutamente da avere, da leggere, da usare. Da macchiare con
l’uva mentre si impara a fare il vino. Con la farina mentre si fa
il pane!

 

Articoli correlati
Ultima chiamata

Il regista Enrico Cerasuolo con la collaborazione di Gaetano Capizzi, direttore di Cinemambiente, e di Luca Mercalli, uno dei più famosi climatologi italiani, hanno deciso di farne un documentario che cerca di capire, a quarant’anni di distanza, se siamo ancora in tempo per cambiare le nostre abitudini, se siamo ancora in tempo per un’ultima chiamata.

Ambrosoli. Qualunque cosa succeda

La storia di Giorgio Ambrosoli raccontata dopo trent’anni dal figlio, che ricostruisce i fatti attraverso i ricordi, le agende del padre, i documenti processuali, articoli e filmati d’archivio.

Ambrosoli. Liberi e senza paura

Il percorso che ha portato Umberto Ambrosoli alla candidatura in Lombardia. Un’intervista esclusiva, il lessico ambrosoliano, la cronaca delle primarie. Lo sguardo di un uomo sul patto civico che vuole rinnovare la società.

10 #natalibri, i libri per il Natale

Le vacanze di Natale sono il momento ideale per leggere: al calduccio, sotto una coperta morbida, con la neve che scende e non fa rumore. Ecco i nostri 10 consigli.