I lavori di ottobre

Con ottobre, si entra nel pieno dell’autunno e la linfa comincia gradualmente a rallentare il suo flusso all’interno delle piante

Con ottobre, si entra nel pieno dell’autunno e la linfa comincia
gradualmente a rallentare il suo flusso all’interno delle piante,
prima di entrare definitivamente nel lungo sonno biologico che
abbraccerà l’intero regno vegetale per tutto l’inverno.

In particolare, l’ultima parte del mese, quando noci, corbezzoli,
pruni e sorbi si apprestano a raggiungere il culmine del loro
splendore, è quella più propizia per la raccolta dei
frutti autunnali. Sempre in questo ultimo scorcio del mese si
possono effettuare nell’orto e in giardino le ultime lavorazioni
del terreno e compiere le ultime abbondanti raccolte.

NEL
FRUTTETO

NELL’ORTO

Mimmo
Tringale

Direttore del mensile Aam Terra Nuova

Articoli correlati