Nina e Nello. Una favola per i piccoli

Siete in cerca di regali di Natale per i più piccoli? Ecco qualche idea.

Sensibilizzare fin dalla più tenera età al
rispetto dell’ambiente è fondamentale per la sopravvivenza
del nostro pianeta. Ma come farlo in maniera divertente e non
noiosa? Raccontare una bella storia, si sa, è sempre il modo
più efficace per coinvolgere e per catturare l’attenzione,
ma anche per far nascere un dialogo e per abituare al
confronto.

 

Gli episodi raccolti nella collana di libri Sassi Junior hanno
come protagonisti i piccoli Nina e Nello e attraverso le loro
avventure si affrontano diversi aspetti della vita nella natura: il
bosco, la fattoria, l’orto, l’acqua. Dopo ogni racconto ci sono
delle appendici e delle schede di approfondimento che stimolano la
curiosità e l’intelligenza dei bambini, proponendo loro
nuove suggestioni ambientali e a sfondo ecologico sotto forma di
gioco.

 

Il progetto della casa editrice è più
ampiamente vicino all’ecologia: la carta usata per i libri è
riciclata o proviene da foreste gestite in maniera sostenibile e le
stampe sono state realizzate con inchiostri ecologici. I libri
Sassi Junior si trovano in vendita sul sito EmporioEcologico.it.

Siamo anche su WhatsApp. Segui il canale ufficiale LifeGate per restare aggiornata, aggiornato sulle ultime notizie e sulle nostre attività.

Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 4.0 Internazionale.

Articoli correlati
Ci stiamo mangiando il pianeta

È quanto sostiene la professoressa di filosofia Lisa Kemmerer, autrice del libro Mangiare la terra. Etica ambientale e scelte alimentari.

Future library, la foresta dei libri viventi. Editi nel 2114

Nel nuovo progetto dell’artista scozzese Katie Paterson la letteratura dà una mano alla natura e diventa speranza per un domani migliore e, forse, più verde.   Future library è un’installazione vivente da poco presentata a Oslo, in Norvegia. A Nordmarka, in un bosco appena fuori dai confini della città, saranno piantati mille alberi che dovrebbero

Parolario, torna la cultura in riva al lago

A fine estate, se vi trovate sulle rive del lago di Como, non potete perdere Parolario, la storica manifestazione comasca ricca di incontri, spettacoli, letture e arte. L’edizione di quest’anno si apre all’insegna delle novità.   Villa Gallia E’ la nuova sede dell’evento, scelta per gli incontri: costruita nel 1615 dall’abate Marco Gallio sulle rovine

That tree, una quercia in 365 scatti

Mark Hirsch, redattore e fotografo per aziende, ha fotografato lo stesso albero, una quercia, ogni giorno, per un anno utilizzando il suo iPhone 4S. Il progetto ora è diventato un libro.

9 miliardi di posti a tavola

Dove si vedono gli effetti diretti dei cambiamenti climatici e del “business as usual”? A tavola. Il presidente dell’Earth Policy Institute torna con un nuova analisi: lucida, coinvolgente, netta, che spinge ad agire, a cambiare rotta.