Il “fossile del giorno” agli Stati Uniti

Il dieci dicembre tocca agli Stati Uniti ricevere in “premio”, un riconoscimento negativo, il “fossile del giorno”.

Le motivazioni sono:

Per sostenere ufficialmente che gli attuali problemi climatici
(riscaldamento dell’atmosfera terrestre e incremento delle
temperature) siano da ricondurre esclusivamente a fenomeni di
“cambiamenti ciclici” e non all’inquinamento.

Di combattere ogni decisione da parte dell’Unione Europea che
impedisse a procedere con riforestazioni (effettuate per combattere
l’effetto serra) con alberi Ogm.

Articoli correlati