Riders. ‘Ricarica Italia’ fa tappa a Roma

“Sun is shining the weather is fine. Non è vero perché è notte, ma non per la mia moto attaccata a un pannello solare che fa il pieno. Ray (circa…

“Sun is shining the weather is fine. Non è vero
perché è notte, ma non per la mia moto attaccata a un
pannello solare che fa il pieno. Ray (circa 15 ore fa via web)”. E’
il primo tweet di Ray Banhoff. La rivista italiana a cui fanno
riferimento tutti coloro che amano le due ruote, Riders, ha deciso
di intraprendere un viaggio molto particolare in giro per l’Italia
in occasione dell’uscita sul mercato – il prossimo novembre – delle
prime auto elettriche.

Per dimostrare che anche gli appassionati di moto sono molto
attenti alle novità in tema di energie rinnovabili, un
inviato di Riders compirà il primo “ecoreportage” del
Belpaese a cavallo di una moto elettrica. L’unico modo per farla
sfrecciare sulle strade dello stivale sarà collegare la
batteria a una presa.

Una scelta molto “rock” – per usare un termine caro ai lettori
della famosa rivista – per raccontare l’Italia di oggi e dare il
via ai festeggiamenti per i 150 anni dall’Unità.

Ecco svelati, dunque, i motivi della scelta di chiamare
“Ricarica Italia” questo lungo viaggio che attraverserà da
nord a sud il Paese e che avrà il compito di scoprire le
varie sfumature della nostra società e svelare quanto gli
italiani siano realmente sensibili alla tematica ambientale.

Ray Banhoff, questo il nome del reporter di Riders incaricato
di compiere l’impresa, avrà bisogno dell’aiuto di tutti per
riuscire a portare a termine l’opera. Chiunque può
candidarsi per offrire a Ray una presa per ricaricare la moto e,
perché no, anche un pasto caldo o un letto. A parte poche
tappe da rispettare, infatti, nessun programma è stato
deciso a tavolino e Ray avrà la libertà di scegliere
il percorso in base alle offerte di ospitalità che gli
arriveranno via mail all’indirizzo [email protected]

Nel caso in cui Ray sceglierà proprio voi, avrete la
possibilità di raccontare la vostra storia davanti a una
telecamera e un microfono e dire quello che pensate in tema di
ambiente, moto e… Italia! Sarà interessante scoprire,
tappa dopo tappa, il risultato che ne uscirà fuori. Potete
seguire il viaggio, partito il 12 settembre dalla provincia pavese,
ogni giorno sul web tramite le pagine Twitter,
Facebook e
YouTube di
Riders e sul blog.

Anche LifeGate non poteva mancare a questo appuntamento. Il
6 e 7 ottobre, infatti, il centauro Ray
farà tappa presso gli studi di LifeGate Roma per
“ricaricarsi” e ricaricare la sua Quantya elettrica!

Articoli correlati