In Borraccia: l?acqua po(r)tabile parte da Milano

Pratica, ecologica, e, perch

Questi i capisaldi della nuova campagna In Borraccia, appena
inaugurata a Milano e presentata alla bottega Chico Mendes.
Grazie al censimento di fontanelle.org ci si rende conto di quanto
a Milano e dintorni sia facile rifornirsi di acqua potabile. L’idea
è semplice: l’acqua di rete della città è di
ottima qualità ed è accessibile a tutti. Allora
perché non dire basta alle bottigliette di plastica- che
inquinano e costano- e scegliere la borraccia come contenitore
pratico, ecologico da portarsi in borsa?

Il progetto In Boraccia è nato dall’incontro tra il mensile
Altreconomia e l’agenzia ViaggieMiraggi, che promuove il turismo
responsabile. Insieme a Legambiente Turismo, fontanelle.org, Chico
Mendes Altromercato è nata questa nuova campagna per
promuovere l’utilizzo di acqua di rete e ridurre l’impatto
sull’ambiente delle bottiglie di plastica.

Le borracce, presentate in anteprima alla bottega Chico Mendes,
sono realizzate dall’azienda svizzera SIGG, che le produce, in
alluminio riciclabile, da oltre un secolo. Sono pratiche, sicure,
ecologiche, riutilizzabili all’infinito e il prezzo varia dai 15 ai
19 euro circa. La vera sfida, ora, è farle diventare un
oggetto non solo comodo, ma anche alla moda, carino e trendy.

Alla presentazione di In borraccia, per sciogliere ogni dubbio
sulla bontà dell’acqua potabile della città, la
responsabile del laboratorio di Metropolitana Milanese, Angela
Manenti, ha confermato l’ottima qualità dell’acqua di
Milano: “È molto buona, sottoposta a 250 000 controlli
l’anno, conforme a tutti i parametri previsti dalla legge e si
trova facilmente distribuita dalle 418 fontanelle sparse in
città”- ha spiegato.

L’Assessore all’Ambiente del Comune di Milano, Paolo Massari, ha
sottolineato come la campagna sia positiva non solo per l’intento
ma anche perché concreta in quanto “fornisce ai cittadini
strumenti e informazioni per utilizzare al meglio le risorse”.

Non resta che scegliere una delle borracce, in vendita in esclusiva
nelle botteghe Chico Mendes, e buttare una volta per tutte le
bottigliette di plastica.

Articoli correlati