Rimedi naturali

In forma dopo il parto

Ecco tre consigli per tre punti critici da rimettere in forma dopo il parto. Seno: 100 ml di olio Addome: in gravidanza Glutei: oltre all’esercizio

Ecco tre consigli per tre punti critici da rimettere in forma dopo il parto.

Seno: 100 ml di olio di germe di grano in cui
vengono sciolte tre gocce di olio essenziale di rosa, un fiore
naturalmente ricco di estrogeni vegetali, gli ormoni alleati delle
donne.
Questo composto è utile per massaggi circolari che
tonificano il seno. Meglio applicarlo alla sera prima di dormire,
ancor più se dopo una doccia fredda o semplicemente qualche
spugnatura. Quando l’olio è ben asciutto è utile
indossare un reggiseno morbido e riposare. Dopo il parto e
l?allattamento, il seno tende a rilassarsi troppo e la contenzione
diventa ancora più necessaria.
Per le donne troppo impegnate o quando non si gradisce la doccia
fredda basta mettere due spugne morbide e umide in frigorifero e
applicarle poi sul seno nudo. A seguire il massaggio con l’olio di
rosa.

Addome: in gravidanza limitare la pancera nel
più breve tempo possibile altrimenti gli addominali si
dimenticano di lavorare e faranno ancor più fatica a tornare
tonici. Continuare a mettere sull’addome la crema per le
smagliature fino a quando il giro vita non sarà rientrato.
Fare peeling sull’addome è utilissimo dopo il parto:
favorisce una rapida rigenerazione cellulare a aiuta la naturale
desquamazione delle cellule superficiali della pelle e la perdita
della colorazione della linea alba dell’addome. Dopo il peeling
leggero occorre reidratare: il burro di Karitè è
ottimo per il massaggio, magari con qualche goccia di olio di germe
di grano.
Fra i rimedi naturali i germogli di mirtillo rosso regolano la
funzione intestinale e sgonfiano la pancia piena d’aria.

Glutei: oltre all’esercizio e al massaggio
meglio approfittare di qualche rimedio naturale per perdere al
più presto i centimetri di troppo.
Linfa di betulla: 50 gocce prima di colazione, aiutano a smaltire
l?acido urico e a rientrare nella propria taglia.
Bagno speciale: nell’acqua tiepida della vasca da bagno si scioglie
1 Kg di sale marino integrale a cui si uniscono 4 gocce di olio
essenziale di salvia e pompelmo. Dopo la vasca si massaggiano
vigorosamente i glutei con guanto di crine bagnato con estratto
fluido di centella asiatica.

Dottoressa Stefania Piloni

Articoli correlati