In futuro le strade saranno intelligenti

Proprio così, grazie alla microtecnologia sarà rivoluzionato il sistema di viabilità. Le strade avranno dei sensori incorporati in grado di monitorare i flussi di traffico e di comunicarlo ai veicoli.

In quest’ottica l’innovazione può darci un importante
aiuto: i nuovi sistemi informatici infatti permettono di creare
reti di trasmissione delle informazioni e dei dati per rendere le
strade intelligenti.

In che modo?

Grazie alla microtecnologia, si potranno inserire nei pneumatici
dei microchip capaci di inviare informazioni ai sensori incorporati
nelle strade, per monitorare i flussi di traffico e comunicarli in
tempo reale alle persone.

Nascerà quindi un sistema di viabilità
completamente nuovo: secondo gli esperti esisteranno superstrade
automatizzate in cui le automobili saranno reindirizzate
dinamicamente, ottimizzando i flussi di traffico

Potremo così modificare per tempo i nostri percorsi,
evitando le congestioni e le relative perdite di tempo.

Per le città arriverà il rimedio alle situazioni
di congestione del traffico. Sistemi per la gestione intelligente
del traffico saranno infatti in grado di effettuare in tempo reale
modifiche ai semafori evitando imbottigliamenti e liberando la
strada al passaggio dei veicoli di emergenza.

Nuove tecnologie basate su sensori, su GPS e su satellite
forniranno informazioni agli automobilisti riguardo le strade
più convenienti da percorrere per evitare problemi di guida
e parcheggio durante le ore di punta. Meno imbottigliamenti
significano aria più pulita e strade più sicure.

Articoli correlati