In treno ecosostenibile da Bruxelles ad Amsterdam

L’Olanda si muove verso il treno ecosostenibile. Il progetto prevede l’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto di una galleria ferroviaria.

Un accordo di partnership tra Enfinity, società con attività nel settore dell’energia rinnovabile, Infrabel, il gestore dell’infrastruttura ferroviaria Belga e i comuni di Schoten e Brasschaat, permetterà l’installazione di 16.000 pannelli fotovoltaici sul tetto della galleria ferroviaria dell’alta velocità lungo l’autostrada E19 in Belgio, per una lunghezza totale di 3,4 Km e saranno in grado di sviluppare una potenza pari a 3,92 MWp.

“Nei prossimi mesi, una squadra di tecnici installerà più di 16.000 pannelli solari monocristallini (245 Wp per pannello) sul tetto con una speciale struttura a zavorra, senza perforazioni sul tetto stesso – ha affermato Patrick Decuyper, CEO di Enfinity Europa – durante l’installazione dovremo tener conto naturalmente delle vibrazioni del tetto, che possono verificarsi quando i treni attraversano a tutta velocità il tunnel”.

L’impianto la cui installazione ha avuto inizio l’estate scorsa sul lato nord del tunnel, dovrebbe generare 3,3 MWh di energia elettrica l’anno, pari al consumo medio annuale di 950 famiglie. Grazie a questo progetto saranno risparmiate più di 47.300 tonnellate di emissioni di CO2 in atmosfera, per un periodo di 20 anni. Infrabel utilizzerà così l’energia verde del raccordo Nord-Sud Anversa per alimentare sia i treni convenzionali che quelli ad alta velocità sulla linea Amsterdam – Bruxelles – Parigi.

Anche in Italia, più precisamente in Sicilia, nel tratto autostradale della A18 che collegherà Catania a Siracusa, partirà un progetto molto simile: grazie a un impianto che conterà ben 80 mila pannelli fotovoltaici, le luci, i ventilatori presenti nelle gallerie, le indicazioni stradali e i telefoni per le chiamate d’emergenza, funzioneranno con l’energia del sole, pulita e rinnovabile.

Articoli correlati
A Ginevra il pi

Il progetto, che vedrà la sua conclusione entro la fine dell’anno, prevede la copertura con pannelli fotovoltaici dell’80% del tetto del Palaexpo di Ginevra, sede di uno dei Saloni dell’Auto…

Trenitalia a energia solare

Pannelli solari per la produzione di energia elettrica verranno installati sui tetti di alcune carrozze e locomotori di Trenitalia.