Il rispetto dell’ambiente? “Inizia da te”

Al via la campagna “Inizia da te”, organizzata da Green Cross Italia per promuovere una rivoluzione degli stili di vita, quella dei piccoli gesti.

Partendo dai gesti concreti della nostra vita di tutti i
giorni, eliminando quelli dannosi per l’ecosistema, aumentando e
promuovendo quelli che vanno a vantaggio dell’ambiente, possiamo
favorire stili di vita sostenibili, diminuire la nostra impronta
ecologica e aiutare il nostro Pianeta.

E’ proprio da questa premessa che nasce “Inizia da
te”
per la quale sono state create le
pagine di Facebook,
Twitter
e YouTube
dove gli utenti ricevono, condividono e segnalano le proprie azioni
ed esperienze. Ogni settimana ci sarà l’appuntamento dedicato
agli ecoconsigli, che forniscono indicazioni sui comportamenti
più virtuosi da adottare per rispettare l’ambiente
affinché il nostro stile di vita diventi il più
sostenibile possibile. Tutte le azioni fanno capo al sito
www.iniziadate.it.

 

A fare da ambasciatrice della campagna è l’attrice
Claudia Gerini, che ha deciso di sostenere con il
proprio volto e la propria testimonianza Green Cross Italia in
questa iniziativa per promuovere una rivoluzione degli stili di
vita, quella dei piccoli gesti. L’abbiamo intervistata e ci ha
raccontato perché ha deciso di prendere questo impegno.

Singoli cittadini, famiglie, comunità, imprese non sono
solo i destinatari di “Inizia da te”, ma la vera parte attiva,
grazie alle azioni e alle esperienze condivise di comportamenti a
favore dell’ambiente.

 

Anche gli studenti sono coinvolti nell’iniziativa: tra i
progetti della campagna c’è anche il concorso nazionale di
educazione ambientale “Immagini per la
Terra”
, quest’anno alla sua ventesima edizione, che
inaugura il nuovo ciclo “Inizia da te”. Lo scopo è quello di
dare vita a un Green School Network, una rete di istituti
accomunati da questo impegno.

Sarà inoltre possibile calcolare il numero di azioni
sostenibili compiute durante la campagna in una sorta di
gara della sostenibilità a cui tutti potranno
partecipare, segnalando un’azione che genera un risparmio e
mettendola in pratica. Naturalmente, più saranno le azioni,
più il nostro ambiente, la nostra Terra, che è la nostra
casa, ne trarranno vantaggio. Pronti ad iniziare?

Articoli correlati