Involtini di asparagi vegetariani, con pasta fillo e formaggio

Un’idea originale per gustare gli asparagi come antipasto o con le uova. Per la ricetta degli involtini di asparagi abbiamo scelto una sfoglia croccante e povera di grassi: la fillo.

4 PIANETI

 

Ingredienti involtini di asparagi per 4 persone

involtini di asparagi
Cuocere gli asparagi a vapore per cinque minuti © Ingimage

Preparazione

Lavare gli asparagi uno ad uno, tagliare la parte finale del gambo, più dura e fibrosa, dopodiché cuocerli a vapore per cinque minuti. Adagiarli su un piatto e salarli leggermente. Stendere la pasta fillo sottilissima con un mattarello, ungerla con olio extra vergine di oliva, cospargerla di parmigiano reggiano grattugiato e tagliarla a strisce di 25 x 7 cm. Avvolgere gli asparagi uno alla volta con la pasta, accuratamente. Adagiarli in una teglia, spennellarli con un filo d’olio e cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti, fino a quando la pasta sarà dorata. Aggiungere una spolverata di grana grattugiato e di pepe nero prima di servire gli involtini di asparagi.

Cos’è la pasta fillo

Questa pasta sfoglia leggera e sottile è di origine greca. I suoi ingredienti sono acqua, farina e olio. La sua lavorazione è lunga e laboriosa, perché l’impasto va fatto riposare e va steso fino a diventare sottilissimo. Se se si ha poco tempo a disposizione è preferibile comprarla già pronta in negozio.

Articoli correlati