Italia leader mondiale del fotovoltaico

Nel 2012 l’Italia supererà la Germania per potenza fotovoltaica installata grazie a 12 GW distribuiti su 300 mila impianti, diventando leader mondiale

Nel 2012 l’Italia supererà la Germania per potenza fotovoltaica installata grazie a  12 GW distribuiti su 300 mila impianti, diventando leader mondiale. La previsione è stata fatta dal dall’Ufficio studi del Gse durante un forum sulle energie rinnovabili e sulle opportunità di investimento delle aziende italiane in America Latina.

Basterebbero questi dati per portare la notizia sulle prime pagine di tutti i giornali. Ma c’è di più. L’incremento maggiore, infatti, è stato registrato per lo più negli ultimi tre anni, soprattutto grazie alla politica degli incentivi snocciolata, tra alti e bassi, dai vari “Conto energia”.

Facendo un paragone con l’ormai abbandonata idea di affidarsi al  nucleare, è come se in soli tre anni si fosse superata la capacità produttiva di un reattore che, però, prima di entrare regolarmente in funzione richiederebbe almeno dieci anni tra permessi e costruzione. L’elettricità prodotta oggi grazie al solare può arrivare fino a 13,2 GWh all’anno.

Articoli correlati