Kamut noci e prezzemolo

Con il kamut, “anima della terra” secondo gli antichi geroglifici, si possono cucinare moltissimi piatti. Quello che vi proponiamo oggi è semplice ma di grande effetto.

Ingredienti per 6 persone

– 480 g di kamut

– 70 g di noci già pulite

– 1 cipolla media

– 20 g di prezzemolo

– olio extravergine di oliva q.b

– sale e pepe q.b

 

Preparazione

Cuocere per 60 minuti il kamut in abbondante acqua bollente e
salata. Nel frattempo, pulire e tritare la cipolla, rosolandola poi
con un filo di olio extra vergine di oliva in una padella
antiaderente. Dopo qualche minuto, prima che la cipolla diventi
troppo dorata, aggiungere le noci tritate grossolanamente e il
prezzemolo, anch’esso tritato.

Fare insaporire per un paio di minuti mescolando ed
eventualmente aggiustare di sale e pepe.

 

Scolare il kamut e versarlo nella padella insieme agli altri
ingredienti: mescolare il tutto a fuoco basso. Il kamut noci e
prezzemolo è pronto. Altro suggerimento per presentare
questo primo è quello di versare il kamut in piccole
pirofile da forno oliate e cosparse di pangrattato, infornare per
10 minuti a 200° C e mettere in tavola.

 

Nitizie e consigli

Questo piatto si può servire caldo con un po’ di
parmigiano o di pecorino grattugiati, oppure freddo, condito con un
filo di olio a crudo. Le noci, che impreziosiscono questa pietanza,
contengono elementi importanti per la salute: sono infatti ricche
di Omega3, che hanno la proprietà di diminuire il
colesterolo cattivo e i trigliceridi nel sangue.

 

A cura di
Vegolosi.it

 

Articoli correlati