L’ambiente (e non il mercante) in Fiera

Le prospettive rosee di crescita del mercato italiano delle rinnovabili hanno fatto s

I big
internazionali
– In cima alla
classifica delle fiere verdi vi sono due big mondiali come l’Ifat
di Monaco e il Pollutec (he si svolge tra Lione e Parigi), seguite
da quelle dedicate esclusivamente all’eolico come la fiera di Husum
e l’itinerante Ewea, che quest’anno si svolgerà a
Bruxelles.

Le fiere verdi di casa nostra

Sul podio degli eventi “clou” di questo settore salgono però
anche alcune realtà italiane, a partire dalla fiera
Ecomondo di Rimini, che,
giunta alla sua quattordicesima edizione, ha richiamato oltre 65
mila visitatori con una crescita del 2,8
per cento rispetto al 2009.

Eolico– in questo settore
la terza posizione è tutta
italiana, ovvero spetta a “Eolica“,
che si tiene ogni anno alla Fiera di Roma. In ogni centro
medio-grande della Penisola, ad ogni modo, stanno emergendo nuove
manifestazioni che ogni anno mettono in campo sempre più
iniziative per facilitare l’incontro tra gli operatori del settore
e l’offerta, soprattutto regionale.

Fotovoltaico– Anche qui buone
notizie per le fiere made in Italy: al terzo posto a livello
mondiale, subito dopo Shanghai e Monaco, si colloca la veronese
SolarExpo, che nella
scorsa edizione ha registrato ben 70 mila visitatori, buona parte
dei quali provenienti dall’estero; e anche gli espositori erano di
livello internazionale: a Verona infatti hanno esposto i loro
prodotti tutte le più grandi aziende del mercato, dai big
americani ed europei ai colossi asiatici.

Le altre
manifestazioni
– Anche le fiere di
Roma e Milano, rispettivamente Zeroemission ed EnerSolar, sono in
piena espansione: lo scorso anno la prima ha avuto circa 27 mila
visitatori, la seconda oltre 26 mila. E anche gli altri centri
della penisola non si fanno mancare nulla: le fiere nelle
medio-grandi città italiane stanno crescendo anche in termini
di qualità, basti pensare ai casi di Saienergia (Bologna),
Ekologika (Bari), Energetnica (Torino e
Genova).

Articoli correlati