La superbike elettrica che si prenota via web

Dopo la presentazione ufficiale dal Museo Casa Enzo Ferrari di Modena e il successo all’Eicma 2012, CRP Racing lancia la superbike elettrica ed un nuovo sistema di prenotazione della stradale elettrica via web. Basta un account Paypal.

100% elettrica, 100% “Made in Modena”, patria dei motori . La superbike elettrica da 220 km/h da oggi si può prenotare e
acquistare online grazie ad uno dei sistemi di pagamento via web più conosciuti e utilizzati, ovvero tramite il canale Paypal
(sistema inventato dal padre della supercar elettrica Tesla Roadster).

Energica potrà essere quindi prenotata da ogni angolo del
globo, basterà una connessione ad internet. Grazie al
versamento tramite Paypal si avrà la priorità
nell’acquisto della moto. Basta andare sul sito
ufficiale di CRP Racing
, cliccare su Prenota e dopo
aver compilato i campi richiesti, sarà possibile versare la
caparra di prenotazione.

150 km di autonomia, freni Bembo, elettronica da
F1.
Una superbike che non ha nulla da invidiare alla
cugine dal motore a scoppio, potente, divertente da guidare e senza
emissioni inquinanti. Il motore è in grado di erogare una
potenza di 100 kW; grazie al computer di bordo è possibile
scegliere la potenza e la mappatura ideale alle varie condizioni
del fondo stradale: dalla strada di montagna all’asfalto
bagnato.

Equipaggiata con freni Brembo è dotata di una doppia pinza
monoblocco anteriore con attacchi radiali e 4 pistoncini, mentre la
pinza posteriore è a 2 pistoncini. Gli pneumatici che CRP ha
montato su Energica sono i Pirelli Diablo Rosso.

Il cruscotto digitale con LCD multifunzione è lo stesso che
viene montato nel campionato mondiale di Moto2, mentre la fanaleria
è a LED, più efficiente e luminosa. Energica è
inoltre dotata di un sistema frenante per il recupero dell’energia,
lo stesso che viene utilizzato in F1. Il prezzo della prima moto
stradale tutta italiana e 100% elettrica parte dai 18.000 euro.

 

Articoli correlati
Tesla Battery day 2020, Elon Musk come Steve Jobs?

Ormai i Tesla Battery day di Elon Musk sono veri “show” attesissimi dai fan della mobilità elettrica di tutto il mondo. A poche ore dall’evento, cresce l’attesa per l’annuncio della “million-mile battery”.