Terra, fuoco, acqua, aria, etere, Le 5 Vie dello Yoga

Terra, fuoco, acqua, aria, etere, Lo Yoga vede in essi delle Vie, strade o porte di accesso verso l’orizzonte della consapevolezza.

Pensiamo alla terra come ad un suolo da calpestare o, peggio, da
sfruttare o comperare e all’acqua come al liquido incolore che
vediamo sgorgare ogni giorno dal rubinetto di casa. E forse
dell’aria ci sovviene giusto quando è resa irrespirabile
dall’inquinamento.

Oggi ne ricordiamo per lo più gli aspetti peggiori, che
spesso non sostengono ma ostacolano la vita dell’uomo sulla terra.
Nell’antichità, invece, gli elementi erano per gli esseri
viventi questione di vita o di morte, proprio come lo sono ancora
oggi in molte parti del mondo.

Lo Yoga vede in essi delle Vie, strade o porte di accesso verso
l’orizzonte della consapevolezza. Ogni elemento indica una strada,
un cammino che ogni uomo può percorrere meditando su di
esso, attraversandolo (anche fisicamente) e, quindi, conoscendolo
nel suo aspetto materiale come in quello più sottile.

Ognuno di essi porta in sé una Caratteristica, con la quale
l’elemento si manifesta, e dalla quale derivano degli Insegnamenti
(o gradi di realizzazione) che, compresi e interiorizzati,
permettono all’essere umano di evolvere, per gradi appunto, nel suo
cammino di risveglio.

Il percorso prevede quindi delle tappe che corrispondono, quando
interiormente maturate, a diversi gradi di consapevolezza:
dall’essere – o, meglio, tornare ad essere – Umano, al divenire
Umano Evoluto, per giungere, finalmente, al grado più alto,
di Umano Risvegliato.

Dallo studio dello yoga, il maestro Gio’ Fronti ha fondato, nel
1987, la pratica dell’Hara Yoga e delle cinque vie.

  • La Via della
    Terra

    Conduce dalla Fertilità alla Collaborazione, alla
    Comprensione, alla Saggezza. (Via dello Jnana Yoga)

 

  • La Via
    dell’Acqua

    Insegna l’Adattabilità per condurre, attraverso
    l’Accettazione e il Ringraziamento, al Controllo. (Via dello Sidda
    Yoga)
     

  • La Via del
    Fuoco

    La cui ‘caratteristica’ è il Calore, porta alla
    Vitalità, alla Devozione, alla Perseveranza. (Via del Bakty
    Yoga)
     

  • La Via
    dell’Aria

    Attraverso la Trasparenza, guida alla Semplicità, al Non
    Attaccamento, alla Libertà. (Via del Karma Yoga)
     

  • La Via
    dell’Etere

    Attraverso il Sostegno, raggiunge l’Interdipendenza, l’Equilibrio,
    il Risveglio.(Via del Laya Yoga)
    Terra e Acqua sono le due vie “femminili” che portano alla
    CONOSCENZA. Fuoco e Aria, le due vie “maschili” che portano
    all’AZIONE.

    L’Azione, solo quando è guidata dalla vera Conoscenza
    può portare, attraverso l’insegnamento delle 5 Vie, al
    DISTACCO.

    a cura di
    Loredana Filippi

Articoli correlati