Le enchiladas di Paul McCartney

Queste enchiladas sono un piatto originale, rivisitato in chiave vegetariana, si adattano bene come piatto unico per un pranzo veloce ma buono e completo.

Le enchiladas sono fagottini di mais ripieni di salse, formaggi,
carne, tipico piatto della cucina sudamericana. Queste, consigliate
da Paul McCartney, si trovano nel libro The PETA Celebrity Cookbook (Lantern Books, 2002),
sono vegetariane. “Quando vedo il bacon – ha detto McCartney – io
vedo un maialino, un piccolo amico, ed ecco perché non lo
mangio. Facile, no?”.

Ingredienti
Salsa
1 tazza di passata di pomodoro
1 tazza di acqua
1 cipolla grande, tritata
2 spicchi d’aglio
1 cucchiaino di chili in polvere (o un po’ di peperoncino)
cumino, origano
2 cucchiai di farina

Ripieno
3 etti di tofu
1 etto di spinaci lessi
1 cipolla
1 spicchio d’aglio
un cucchiaino di tabasco
peperoncino, cumino, pepe
12 tortillas

Preparazione
Porre tutti gli ingredienti per la salsa in un pentolino e cuocere
a fuoco lento per circa 20 minuti. Spargervi la farina e cuocere
fino a che non s’addensa.
Nel frattempo, preparare il ripieno. Miscelare il tofu schiacciato
con la forchetta, la cipolla, il peperoncino, il cumino, l’aglio,
il pepe e il tabasco. Porre un po’ di spinaci nel mezzo di ogni
tortilla, quindi aggiungere 3 o 4 cucchiai della mistura di tofu,
la salsa, e arrotolare le tortillas. Mettere in forno per 20-25
minuti.

Notizie e consigli
La ricetta prevede anche di coprire le tortillas, prima di
infornarle, con una salsa agrodolce. Volendo, la si può
preparare così, mettendo nel frullatore mezz’etto di tofu, 3
cucchiai d’olio, 1 cucchiaio di sciroppo d’acero, il succo di un
limone, un pizzico di sale. Frullare bene, fino a ottenere una
salsa morbida.

Articoli correlati