Le nozze di Eleonora

Mireille Calmel Mondadori

Per raccontarci la vita di una tra le donne più interessanti
del Medioevo, l’autrice chiama come io narrante Loanna von
Grimwald, migliore amica di Eleonora di Aquitania. Con un abile
ricamo narrativo, dunque, ci viene presentata una storia nella
storia, quella di due donne e della loro profonda amicizia.

Eleonora è al centro di vicende amorose e politiche che
incideranno profondamente sull’andamento della storia.Ma la
passione ha bisogno di saggezza e il destino di un po’ di magia per
diventare proprizio. A tutto questo penserà la fedele
Loanna, seguace degli insegnamenti del Mago Merlino. Per tutta la
sua vita si adopererà per proteggere Eleonora, scrivendo una
delle più belle storie di amicizia dell’epoca.

Articoli correlati
Balene. Scacco al capitano Achab!

Nonostante la moratoria internazionale alla caccia alle balene, ogni anno migliaia di cetacei muoiono, uccisi dalle baleniere, come accade nel celebre romanzo di Melville. Ma qualcosa sta per cambiare.

Equitazione e bambini

Uno sport utilissimo per la crescita psico-motoria del bambino. Il rapporto con il pony sviluppa anche il senso della responsabilità e dell’amicizia con l’animale.

Jorge Amado. Cibo da leggere

“Queste sciocche trovano puzzolente la cipolla: che ne sanno loro di aromi puri? A Vadinho piaceva mangiare la cipolla cruda, e il suo bacio sapeva di fuoco”. Jorge Amado – Dona Flor e i suoi due mariti.

Gatto. Il Ragdoll

Nasce negli anni ’60 in California (Usa). La sua totale fiducia nell’uomo lo porta a rilassarsi completamente e ad abbandonandosi proprio come una bambola di pezza (Rag-doll).