Le nuvole dell’Atakora

Marco Aime Edt, Torino pp. 123, euro 11,50

Il volumetto è una perla, si legge d’un fiato e si rimane
stregati da quella che l’editore definisce una moderna favola
etnografica. La storia, inaspettata, è capitata all’autore
nel corso di una ricerca sul campo, una storia che lo ha coinvolto
sul piano personale e che ha voluto raccontare in un libro. Il
posto è un villaggio sulle colline del Benin settentrionale
dove le autorità locali vogliono dismettere il vecchio
mercato di paglia e fango per sostituirlo con uno di lamiera e
cemento. Dall’incontro del curioso antropologo con un cantastorie
nasce il racconto, popolato di saggi, spiriti guerrieri, antichi
rituali. E il piccolo mercato di Seseirhà diventa, in piena
epoca di mercati globali, il simbolo della lotta contro l’arroganza
del potere per la difesa della propria identità culturale. I
proventi derivati dai diritti d’autore del libro saranno devoluti a
favore della scuola di Seseirhà.

Articoli correlati
Conto termico: stanziati gli incentivi

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che stanzia i circa 900 milioni di euro l’anno per migliorare le prestazioni energetiche degli edifici esistenti, attraverso un sistema di incentivi…

Il fotovoltaico diventa solidale

Conergy, azienda tedesca con sede anche nel nostro Paese, ha realizzato un nuovo impianto fotovoltaico per la Yaowawit School and Lodge, la casa di accoglienza e di formazione gestita dall’organizzazione…

La Bp pagher

La Bp ha ammesso le sue colpe e ha deciso di mettere la parola fine ai negoziati con i delegati dell’amministrazione Obama. La società britannica si è dichiarata colpevole dell’intero…

Il sole in Val di Non produce elettricit

Un impianto da 511,20 kWp di potenza in grado di produrre più di 500 MW all’anno, arrivando a coprire più del 34% del fabbisogno energetico dello stabilimento di produzione della…