Al MiArt le tante anime di Gillo Dorfles

Un incontro inserito nel calendario degli eventi ‘Enjoy MiArt’, gli appuntamenti culturali a latere di MiArt – la Fiera Internazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Milano.

Un incontro al MiArt che rende
omaggio a una delle più illustri e poliedriche figure del
nostro panorama artistico-culturale contemporaneo: Gillo
Dorfles.

Il convegno è promosso dall’Università IULM, dalla
Fondazione Antonio Mazzotta e da Palazzo Reale nell’ambito degli
eventi collaterali alla mostra “Gillo Dorfles: l’avanguardia
tradita”
, a Palazzo Reale fino al 23 maggio 2010. Si tratta
della prima grande mostra, per ricchezza e completezza, che
ripercorre l’excursus creativo di Dorfles, dagli esordi
metafisico-surreali all’adesione al movimento Arte Concreta fino
alle recenti composizioni, ponendo l’accento sulla sua
identità di artista, oltre che di critico d’arte.

Insieme a Gillo Dorfles al convegno saranno presenti noti
professionisti di vari ambiti artistici Arnaldo Pomodoro, Carlo
Cracco, Vittorio Gregotti, Aldo Colonetti, Lea Vergine, Giacomo
Manzoni, Gabriele Mazzotta, Ugo Volli e Luigi Sansone oltre alle
alte cariche dell’Università Iulm e rappresentanti del
Comune di Milano, incluso l’assessore alla cultura Massimiliano
Finazzer Flory.

Al termine di questo incontro che toccherà molti argomenti
dall’arte figurativa al design, dalla musica all’architettura e
sociologia ci sarà la proiezione del video-documentario
“Attraverso il tempo attraversato dal tempo… Un secolo con
Gillo Dorfles” (Italia, 2006-2007, durata 55 minuti) di Francesco
Leprino, prodotto da Al Gran Sole e Provincia di Milano.

La partecipazione è aperta al un pubblico, ma occorre
prenotarsi:
online o per
telefono, 02/878380 dal lunedì al venerdì (10.00 –
13.00/14.00 – 18.00)

Lunedì, 29 marzo- 15h00
Università IULM – Aula Magna
via Carlo Bo 1 20141 Milano – M2 Romolo
Ingresso Libero – Fino ad esaurimento dei posti
disponibili

 

Articoli correlati