Lo spray che produce energia

Dalla Norvegia è in arrivo una bomboletta spray che potrebbe rivoluzionare il settore dell’energia. Si tratta di uno spray capace di stendere una sottile pellicola trasparente su qualsiasi superficie (anche…

Dalla Norvegia è in arrivo una
bomboletta spray che potrebbe rivoluzionare il
settore dell’energia. Si tratta di uno spray capace di stendere una
sottile pellicola trasparente su qualsiasi superficie (anche il
vetro o la plastica) e in grado di trasformare la luce del sole in
energia con una capacità pari a cento watt per metro
quadro.

La società che sta portando avanti l’idea è la norvegese
EnSol – Energy
Solutions
, da tempo impegnata nel campo dello sviluppo
di tecnologie pulite e sostenibili, in collaborazione con
l’Università
di Leicester
. La caratteristica principale della “pellicola
fotovoltaica” è quella di essere talmente sottile da poter
essere spruzzata su superfici piatte come quelle dei palazzi o le
ali degli aerei. Per esempio, lo spray potrebbe essere utilizzato
per gli aerei ad impulso solare consentendogli di volare con un
impatto sull’ambiente pari a zero.

L’innovativo prodotto dovrebbe sbarcare sul mercato dal 2016 e
potrebbe diventare un’idea interessante da affiancare alla
tradizionale tecnologia fotovoltaica. Non ci resta che aspettare
per capire le reali potenzialità di questa particolare e
curiosa invenzione!

Articoli correlati