Meraviglia per l’Abruzzo

Case di classe energetica A con consumi energetici e relativa produzione di CO2 bassissimi. Sono quelle del villaggio ecosostenibile che Meraviglia S.p.A. sta costruendo in Abruzzo.

Il villaggio ecosostenibile in fase di costruzione, composto da
6 piastre (1 edificio per ogni piastra), sorgerà tra Cese di
Preturo (le prime 2 piastre con consegna entro 28 settembre 2009)
e a Sant’Antonio all’Aquila (in consegna entro la fine di ottobre
2009). Grazie alla collaborazione con il progetto Impatto
Zero® di LifeGate, inoltre, Meraviglia Spa
contribuirà alla creazione e alla tutela di foreste in
crescita in Italia e nel mondo per compensare le emissioni di
anidride carbonica generate dal riscaldamento degli appartamenti in
costruzione per i primi 5 anni di vita, pari ad oltre 370.000 kg di
CO2.

YouImpact
segue quotidianamente con due postazioni video fisse lo stato di
avanzamento dei lavori in due dei cantieri Meraviglia di
ricostruzione in Abruzzo. Un’importante iniziativa per documentare
la ricostruzione e tenere informato il pubblico sull’andamento dei
lavori, anche alla luce delle scadenze fissate dal Governo per la
consegna degli appartamenti.

Nei due cantieri Meraviglia sono posizionate due postazioni
fisse che scattano quotidianamente oltre 10.000 fotogrammi: questi
vengono poi costantemente montati in un video e caricati sulla
piattaforma di sharing di LifeGate.
Meraviglia conferma anche l’adesione al progetto Impatto
Zero® per il 2009 per i cantieri in corso in
provincia di Milano, Como, Varese, Savona e per le nuove aperture
tra cui il recupero di 2 antichi cascinali a Montano Lucino, alle
porte di Como, su di una collina che domina il verde delle campagne
comasche.

L’impegno per l’ambiente e la continua ricerca di tecnologie
innovative per il risparmio energetico sono le caratteristiche
delle case Meraviglia, unitamente alla grande attenzione verso
l’individuo, il suo comfort, il suo benessere psicofisico e la
salute, come dimostra il certificato per la salubrità
dell’aria interna ottenuto per la prima volta in Italia da una
abitazione Meraviglia, emesso dall’ente tedesco Sentinel Haus,
grazie alla scelta costruttiva dell’utilizzo di materiali
atossici.

 

Articoli correlati